Day 50 Libertà

Come posso essere libero per fare quello che voglio?

Questa è la domanda perfetta da porsi ogni giorno per rimanere focalizzati sulla propria meta e i propri progetti.

Non ha senso chiedersi come posso fare a diventare ricco? Come posso comprarmi quella macchina? Come posso permettermi di vivere negli hotel più lussuosi del mondo? No.

Basta misurarti sulle aspettative degli altri.

Basta fare cose per impressionare gli altri intorno a te.

Inizia a fare le cose per te stesso, ciò che vuoi, non ciò che devi o sia supposto che ti debba fare.

Concentrati su ciò che ti fa stare bene, che senti di volere realmente e cerca di raggiungere una libertà tale da potertelo sempre permettere.

Libertà dal punto di vista finanziario, di tempo e energie.

Non concentrarti sull'avere le cose perché le hanno gli altri, perché la società in cui vivi dice che devi averle anche tu.

Vivi fuori dagli schemi, fai solo ciò che ti piace e ti fa stare bene veramente.

Tutto il resto è superfluo, è puro marketing della vita.

Smetti di inseguire una Ferrari, non ti serve.

Smetti di inseguire una mega villa, sono tutte cose superflue.

Concentrati sulle piccole cose. Le cose realmente importanti.

Impegna il tuo tempo a sviluppare relazioni durature.

Impegna il tuo tempo a diventare la migliore versione di te che puoi dare al mondo.

Le cose arriveranno, sono una conseguenza.

Non concentrarti su di esse, non perseguire le cose.

Concentrati sul processo, su ciò che ti dà benessere mentre lo fai, poi naturalmente sarai premiato.

Naturalmente se dai ti sarà dato.

Non spingerti a volere, volere volere.

Impara con umiltà a dare.

Impara a concentrarti sulle piccole cose giorno per giorno, un mattoncino oggi, un mattoncino domani.

Pian piano costruirai la tua grande piramide.

Metti solide basi nel quotidiano, nulla arriva in una notte.