Day 8 Lasciare il segno

Vuoi solo piacere o vuoi avere un impatto?

Questa è la domanda rispetto a cui tutto ciò che fai fa riferimento.

Tutti i tuoi pensieri, le tue azioni, i tuoi risultati verso cosa sono?

Verso il piacere agli altri? Verso il piacere a chi hai intorno?

O verso l’avere un impatto, un impatto sul mondo?

La risposta comporta molte conseguenze.

Se vuoi solo piacere puoi fare il minimo indispensabile, puoi fare cose solo per fare contento chi ti sta attorno.

Puoi anche non vivere e andare avanti in modo automatico, ripetendo lo stesso anno per anni e anni.

Ma se invece vuoi avere un impatto?

Che sia sul mondo intero o sul TUO mondo, allora tutto cambia.

Ogni tuo pensiero, ogni tua azione, ogni tuo risultato devono essere frutto di un intento di migliorare ciò che ti circonda in modo sostanziale.

Devi voler con tutto te stesso qualcosa, qualcosa di tuo. E fare di tutto per realizzarlo.

Una volta realizzato, tutte le energie che hai convogliato in questa cosa si riverseranno nel mondo provocando un immenso cambiamento.

Perché è tutta questione di energia.

Saper incanalare la giusta energia, con il giusto intento, verso la giusta direzione.

Questi tre elementi combinati fanno sì che le tue azioni possano avere un grande impatto sul mondo che ti circonda .

Tutto ciò che devi fare è volerlo, essere consapevole dell’importanza di ogni tua azione, di ogni tuo pensiero.

Perché ognuno si tramuta in energia.

Devi essere consapevole che non puoi lasciarti andare alla vita, ma devi creare tu la TUA vita.

Devi plasmarla e per farlo devi essere consapevole e focalizzato.

Consapevolezza, focus e intento.

Tre ingredienti indispensabili per creare questa ricetta che è l’impatto.

Quindi sei disposto a giocare fuori dai confini tracciati?

Fuori dagli schemi prederminati e a tracciare nuove rotte in mezzo al buio?

Sei disposto a metterti in gioco e a fare un passo verso il vuoto?

Perché da qui in poi, ogni passo sarà un passo verso il nulla, il nulla a cui tu devi dare forma.

Quindi devi avere molta forza di volontà e soprattutto coraggio, il coraggio di dubitare di tutto e il coraggio di credere in te stesso nonostante tutto.

Quindi amico mio abbi fede, fede in te stesso e nel tuo intento.

E vai, crea il tuo mondo fantastico .