Image for post
Image for post

Progetto FICEP — Area Trasformazione digitale AgID

Ecco come una giovane ricercatrice italiana è riuscita a ottenere in pochi giorni la documentazione utile per sostenere un colloquio all’Imperial College di Londra.

Grazie al Regolamento eiDAS e all’omonimo nodo italiano, con SPID e carta d’identità elettronica è possibile cominciare ad accedere ai primi servizi digitali dei Paesi europei risparmiando carta e tempo.

Ti sei da poco trasferito nel Regno Unito. Dopo mesi di ricerca, finalmente hai trovato una buona offerta di lavoro presso l’Imperial College, prestigiosa università londinese. …


Ecco come il regolamento eIDAS sta cambiando i servizi pubblici digitali in Europa: qualche anno fa Claudio, italiano residente all’estero, per effettuare la dichiarazione dei redditi avrebbe dovuto sobbarcarsi file, pile di documenti cartacei e forse qualche viaggio aereo. Adesso lo fa semplicemente dal pc collegandosi con la sua identità digitale

Image for post
Image for post

Si scrive eIDAS, si legge dichiarazione dei redditi fatta in pochi giorni dal tuo pc, con SPID. Anche se sei all’estero. Anche senza prendere l’aereo per tornare in Italia dal commercialista. Anche senza recarti allo sportello di un Paese straniero e sottoporti a file interminabili. …


Image for post
Image for post
Linee guida acquisizione e riuso per le PA

a cura del Centro di Competenza Riuso e Open Source di AgID

Dalle indicazioni e novità contenute nelle linee guida sull’acquisizione e il riuso di software agli strumenti con cui il centro di competenza AgID supporta le pubbliche amministrazioni nelle policy e promuove la cultura dell’open source e del riuso

Quando una PA acquista un software deve sceglierlo open source, e se non può deve motivarlo. Le soluzioni che rende riusabili devono essere pubblicate con licenza aperta.

È un cambio di paradigma, una svolta culturale per il settore pubblico, che spinge la PA verso un più ampio utilizzo del software di tipo aperto, facendo sì che qualsiasi investimento di una pubblica amministrazione sia messo a fattor comune delle altre amministrazioni e della collettività. Migliorando la condivisione di soluzioni e semplificando le scelte di acquisto e gli investimenti in tema di servizi digitali. …


Grazie al progetto FICEP, i cittadini italiani potranno accedere ai servizi pubblici digitali di qualsiasi Paese europeo semplicemente attraverso SPID o carta d’identità elettronica. Proprio come Arianna e Mikael

Image for post
Image for post

Stoccolma, gennaio 2019

Lo schermo dello smartphone si è appena illuminato, preceduto dall’immancabile trillo che segnala l’arrivo di un messaggio. “Non vedo l’ora che tu ti trasferisca qui!”. Arianna si sveglia dal torpore mattutino, mentre Milo, il suo gatto tigrato, gironzola ai piedi del letto. E’ Mikael che le scrive. Si affaccia alla finestra dell’appartamento dove da mesi condivide spazi, sogni, progetti e disordine con gli altri suoi tre coinquilini, anche loro studenti del programma Erasmus.

Fuori s’intravede il centro della città. Il cielo è coperto e il gelido inverno di Stoccolma ha cominciato a imbiancare i profili delle architetture nordiche. Questo è il suo ultimo mese nell’appartamento. A febbraio inizia una nuova vita vita: Arianna andrà a convivere con Mikael in una casa al centro di Stoccolma e quel messaggio che a intermittenza si illumina sullo schermo dello smartphone è lì a ricordarle che ci sono ancora una serie di faccende burocratiche da sbrigare. …


#AgID | Nei giorni di venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 aprile 2019 verrà effettuata la manutenzione di alcune apparecchiature presso i nostri data center e determinati servizi informatici non saranno disponibili.

📌 Nelle date indicate i nostri uffici non saranno raggiungibili attraverso la telefonia fissa.

📌 Resteranno attivi i servizi AgID di posta elettronica e tutti quelli erogati tramite SPC Cloud, raggiungibili via internet, compreso il Protocollo informatico.

Image for post
Image for post

Image for post
Image for post
Homepage di Appaltinnovativi.GOV

a cura del Servizio strategia di procurement e innovazione di mercato di AgID

In occasione del lancio della nuova piattaforma Appaltinnovativi.GOV, vi raccontiamo il percorso avviato da AgID per far sì che storie come questa possano diventare realtà diffusa

Ogni mattina Fabrizio varca le corsie dell’ospedale pediatrico che negli anni è diventato la sua seconda casa. Una vita passata tra medici, infermieri e piccoli degenti.

Fabrizio conosce bene la burocrazia: è un dirigente pubblico e lavora nell’ufficio acquisti dell’ospedale ormai da 30 anni. Mentre s’incammina verso il suo ufficio, come ogni giorno, gli viene incontro Celeste. Fa capolino dietro la porta. …


Image for post
Image for post

Come è arrivata una ragazza finlandese in Italia e a lavorare in AgID? Nanni ha saputo cogliere l’occasione grazie al programma Erasmus+, che le ha permesso di venire a studiare in Italia e di partecipare al progetto ErasmusIntern.org, con l’opportunità di candidarsi al tirocinio promosso dall'Agenzia.

A cura del Servizio Relazioni Internazionali di AgID

Thanks to the Erasmus+ Program I had the opportunity to spend the whole year 2018 in Italy: first studying at LUISS Guido Carli University in Rome and after that doing an internship at the Agency for Digital Italy.


Image for post
Image for post

Conosci pagoPA? È il sistema di pagamenti elettronici verso la Pubblica Amministrazione. Grazie a pagoPA puoi pagare tasse, prestazioni sanitarie, iscrizioni scolastiche e molto altro in maniera sicura e veloce. Dal tabaccaio, dal tuo pc, smartphone o tablet. Come fa Piero.

A cura dell’ Area Trasformazione digitale, Servizio Pagamenti elettronici, Agenzia per l’Italia Digitale

Questa è la giornata di Piero

Sono le sei. Fuori è quasi giorno. Mi alzo, preparo il caffè e ripercorro nella mente le cose da fare oggi: la riunione con i fornitori per la campagna che deve partire e poi l’aggiornamento da fare per il progetto con l’Estonia. …


Image for post
Image for post

Dalla Task force IA al Laboratorio IA-GOV: la nostra scommessa per favorire i percorsi di Open Innovation sull’Intelligenza Artificiale nella Pubblica Amministrazione

Diciamoci la verità. Le pubbliche amministrazioni italiane non sono percepite come agenti del cambiamento, come scintille di innovazione. Eppure al loro interno si trovano intelligenze, pillole di futuro, progetti innovativi che possono dimostrare come è davvero possibile cambiare la burocrazia e migliorare i servizi.

Un altro tipo di intelligenza, quella artificiale, ha fatto il suo ingresso dirompente nelle agende politiche di tutti i Paesi più industrializzati del mondo e non solo.

Si sono cominciate a impostare strategie nazionali e a pianificare investimenti: Cina e Stati Uniti stanno correndo con stanziamenti economici miliardari, mentre l’Unione Europea cerca con fatica di non rimanere indietro. …


Image for post
Image for post

Nasce #ComunicaItalia: marketing, comunicazione e storytelling entrano nella PA per aiutare le amministrazione a promuovere i servizi digitali.
Ufficio Comunicazione e Relazioni esterne, Agenzia per l’Italia Digitale

Come spiegare ai cittadini quali sono i vantaggi e le possibilità offerte dall’utilizzo dei servizi digitali offerti da Regioni e Comuni e amministrazioni centrali? Possiamo osare anche quando i servizi da promuovere sono erogati dalle Pubbliche Amministrazioni?
Quando chiediamo ai cittadini di compilare il proprio 730, di cambiare il proprio medico di base o di pagare la mensa della scuola dei propri figli?

La risposta secondo noi è SI!

Questa è la convinzione che circa 10 mesi fa ci ha fatto pensare a cosa avremmo potuto fare per aiutare i comunicatori pubblici a svolgere un ruolo di primaria importanza nella transizione digitale della Pubblica Amministrazione. Quella convinzione, oggi si è trasformata in ComunicaItalia. …

About

AGID - Agenzia per l'Italia Digitale

Profilo ufficiale dell' Agenzia per l'Italia Digitale, Presidenza del Consiglio dei Ministri • Il Paese che cambia passa da qui • agid.gov.it

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store