VS

I dati Auditel, oltre a esprimere numeri, dicono a che punto siano gli Italiani. Ecco, a che punto siamo? È incredibile che gli ascolti abbiano premiato, per tutte e tre le volte e in modo crescente, la coppia Bonolis & Laurenti, specialista della tv di grana grossa, triviale e cafona. La Pausini risulta antipatica a taluni ma, con onestà, nessuno può negare la sua bravura (che tutto il mondo le riconosce), così come nessuno con altrettanta onestà può mettere in discussione l’eccellente Cortellesi. Da grandi professioniste quali sono, insieme hanno portato su Rai Uno un varietà di quelli che non si vedevano più da anni: non c’era giuria, non c’erano opinionisti, non c’era voto, non c’era televoto. E di che cosa era fatto, ohibò, questo spettacolo? Di spettacolo, niente altro che spettacolo. Un programma di buon gusto e di alto livello, con ottimi ospiti e valide maestranze, musica dal vivo, skecht divertenti, momenti di impegno civile e sociale. Eppure LAURA & PAOLA, campione di varietà, non ce la fa a spuntarla sul fronte degli ascolti. Ecco a che punto siamo noi Italiani. Tramortiti e imbambolati dal trash che ovunque dilaga, abbiamo addirittura dimenticato che esiste una televisione differente e quindi non sappiamo riconoscerla, ce la facciamo passare sotto il naso. A quelli che in questi venerdì hanno guardato CIAO DARWIN, dico: cosa vi siete persi!