Arrabal-AID ti da il/la benvenuto/a

Arrabal-AID associazione senza scopo di lucro che promuove l’inclusione sociale dal 1992. Gente simpatica ;)


Piacere di conoscerti

Da parte di Arrabal-AID vogliamo dare il benvenuto al nostro team e, per questo, augurarti buona fortuna in questa nuova fase professionale, sperando possa essere la più proficua possibile.

Lo scopo di questo manuale è facilitare al massimo l’inserimento nell’organizzazione, fornendo una guida da consultare, utile a risolvere i dubbi e le normali preoccupazioni iniziali, come ad esempio chi siamo e cosa facciamo. Inoltre contiene informazioni pratiche che possono essere d’aiuto nei primi giorni lavorativi in Arrabal.

Speriamo di crescere insieme in questa nuova fase che si avvia.

Documenti e piattaforme da visitare:

· Pagina web: Visita obligata per tutte le persone che lavorano nell’associazione: www.arrabalempleo.org

· Statuto di Arrabal AID: http://issuu.com/jdlo/docs/-estatutos_arrabal-aid/1

· Memoria annuale oltre a interessanti documenti ed informazioni aggiornate: http://asociacionarrabal.org/category/memoria

· Piano strategico: http://asociacionarrabal.org/transparencia

Gruppo multidisciplinare, creativo e sociale

Missione

ARRABAL-Aid è un’associazione di promozione sociale, senza scopo di lucro. La nostra missione è quella di lavorare per la piena occupazione e l’integrazione sociale delle persone, in particolare i più vulnerabili, attraverso misure di accompagnamento lavorativo con forte impatto nel contesto sociale.

Dobbiamo e vogliamo prenderci cura di tutte le persone e farlo con professionalità, garantendo che l’utente finale lasci la nostra entità solo dopo aver soddisfatto la propria richiesta.

Visione

Ci poniamo l’ambizione di essere un’organizzazione aperta all’apprendimento umano e professionale, riconosciuta come leader nel campo dell’integrazione sociale e lavorativa.

Valori

· Impegno, gestione etica e trasparente.

· Partecipazione attiva / ruolo centrale delle persone.

· Professionalità: la qualità del lavoro al servizio della gente.

· Sostenibilità: impatto duraturo sulle persone e sul territorio.

· Dignità umana: credere nelle persone, indipendentemente dalla loro condizione.

· Giustizia sociale. La disuguaglianza, la povertà, la discriminazione sono anomalie sociali.

· Riflessione critica. Si sbaglia, si apprende, si va avanti, sempre migliorando.

· Coerenza: le nostre azioni sono la prova dei nostri valori.

· Rispetto: Non esiste un unico modello di cittadinanza o di famiglia. Rispettiamo la diversità.

· La nostra organizzazione si basa su un gruppo di persone coerente, onesto e intraprendente.

C’era una volta…

Nella primavera del 1992, due studenti della Scuola Universitaria per assistenti sociali di Malaga, José Carlos Montera e Gesù Corrales, cominciano a maturare il progetto Arrabal-AID durante lo svolgimento del tirocinio formativo universitario in un centro di trattamento per tossicodipendenti. L’idea si basa sulla riflessione che qualsiasi azione intrapresa nella lotta contro l’esclusione sociale, sarebbe incompleta qualora non affiancata da un percorso occupazionale (inserimento lavorativo, integrazione, formazione …) come punto centrale di intervento sociale volto a formare cittadini attivi in termini di diritti e responsabili. Questa riflessione si concretizza mesi più tardi, con la fondazione dell’associazione AID (Acción e Investigación para el Desarrollo), oggi nota come ARRABAL-AID.

Hanno partecipato attivamente allo sviluppo iniziale della organizzazione, in aggiunta ai suoi promotori, Maite Marquez (assistente sociale), José Luis Aguilera (pedagogista), Mariló Pérez (psicologa) e Isabel Pérez (studente di lavoro sociale). L’associazione Arrabal-AID si costituisce il 6 luglio 1992 anche se la sua registrazione avviene ad ottobre dello stesso anno.

Come frutto del lavoro svolto e della collaborazione in rete con l’Associazione — Collettiva “La Calle”, alla fine dello stesso anno diamo vita al Centro d’inserzione socio-lavorativo “Arrabal” in C / García Briz, inaugurato ufficialmente a febbraio del 1994.

Mesi dopo ci integriamo in “Araña”, la rete delle organizzazioni sociali che lavorano con l’obiettivo comune di promuovere l’inclusione sociale e lavorativa delle persone disoccupate. Questo ulteriore step segna un nuovo percorso che culmina con l’offerta di nuove attività per i giovani disoccupati e la diversificazione dei servizi: formazione di figure tecniche, intervento socio-educativo con i bambini a rischio, servizi di informazione e documentazione per l’occupazione …

In aggiunta abbiamo esteso la rete dei partenariati istituzioni: la Direzione Provinciale del Lavoro e degli affari sociali, la Direzione Generale della Gioventù e del volontariato, l’associazione dei lavoratori sociali di Malaga, l’INEM, il Comune di Malaga attraverso l’area gioventù e previdenza sociale.

Allo stesso tempo le collaborazioni e le azioni sviluppate con gli enti locali e regionali si sono consolidate.

Sede Chiclana de la Frontera (Cadice)

Questo consolidamento si riflette nell’impulso dei nostri programmi di formazione per tecnici e disoccupati (corsi di orientamento professionale, lavoro autonomo, Management, inserimento di persone ex tossico dipendente, etc..). La formazione si e’ affermata come uno dei nostri servizi emblematici e come vero e proprio nostro punto di forza. Ne e’ la conferma l’apertura nel 2010 di una nuova sede a Chiclana de la Frontera (Cadice).

Naturalmente, nel corso degli anni, l’organizzazione si è specializzata nel lavoro nei confronti di tutti i gruppi con difficoltà di inserimento sociale e lavorativo.

Dal mese di agosto 2013, l’Associazione Arrabal-AID svolge la sua attività dal Centro di Plaza Montano, uno spazio messo a disposizione dal Comune di Malaga attraverso l’iniziativa urbana ‘Arrabales e Carreterias’, che si trova in via Dos Aceras n ° 23–25.

Ti invitiamo a leggere l’articolo scritto da uno dei membri fondatori Jesús Corrales, sul nostro sito internet. Egli analizza come il lavoro sociale si è adattato alla professionalizzazione del terzo settore e all’evoluzione delle politiche sociali negli ultimi anni e ci ricorda i principi fondamentali di orientamento professionale. Principi per i quali la nostra associazione si batte ogni giorno.

Struttura

Il funzionamento di Arrabal AID, come entita’ sociale e democratica, si sviluppa in conformita’ della legge organica 1/2002, regolatrice del diritto associativo e dei relativi atti statutari.

Lo statuto contempla due organi di governo: l’assemblea dei soci e l’organo direttivo.

L’organo sovrano e’ rappresentato dall’assemblea dei soci/e. L’assemblea si riunisce almeno una volta all’anno in via ordinaria e almeno un seconda volta in via straordinaria. Tuttavia, lo statuto dell’ente prevede la possibilita’ e il procedimento affinche’ l’assemblea possa riunirsi in casi eccezionali quando una determinata necessita’ lo richieda. Tale organo e’ composto da 40 soci/e.

Il consiglio d’amministrazione, invece, e’ composto da 6 soci/e membri che gestiscono l’associazione durante l’intero anno.

Il team di Arrabal e’ multidisciplinare, composto da persone provenienti da diverse aree di formazione. Insieme ai soci e dipendenti abbiamo la fortuna di condividere la nostra esperienza quotidiana con i tirocinanti, i volontari locali ed europei, etc.

Cosa facciamo?

Arrabal-AID offre permanenteente una serie di servizi e programmi volti a soddisfare ampiamente tutte le esigenze in materia di formazione, occupazione ed inclusione sociale. In breve, queste azioni possono essere riassunti come:

· Informazioni sulle risorse sociali ed occupazionali disponibili a Malaga, mercato del lavoro, offerte di lavoro, emancipazione giovanile, formazione, borse di studio, risorse, lavoro autonomo, volontariato e sensibilizzazione sociale attraverso campagne informative, dossier, stampa, ecc …

· Punto di occupazione locale. Il servizio andaluso per l’occupazione dispone di un punto locale presso l’associazione Arrabal-AID, a disposizione della popolazione per le procedure relative alla SAE. Queste ultime includono il rinnovo della domanda di lavoro e la consultazione dei dati personali e di lavoro. Tutto cio’ attraverso un computer installato con un identificatore di impronte digitali.

· Consulenza lavorativa e mentoring, che viene offerto attraverso sessioni individuali, workshop ed altre azioni necessarie per incontrare efficacemente occupazione: aspetti professionali e pianificazione obiettivi di carriera; conoscenza delle risorse e del mercato; abilità lavorative e sociali per una ricerca mirata; motivazione; sviluppo di strumenti, etc. Offriamo anche sostegno durante tutto il processo di ricerca del lavoro, affiancando soprattutto chi ha più bisogno di attenzione.

· Consulenza per il lavoro autonomo, è uno degli obiettivi che Arrabal-AID si propone come valida alternativa al lavoro dipendente. Questo strumento favorisce la realizzazione di progetti imprenditoriali e motiva le persone che ci presentano la loro idea di business. Supportiamo lo sviluppo di piani d’impresa e rispondiamo alle richieste di informazioni circa sovvenzioni, piani di fattibilità, forme giuridiche, finanziamenti, aspetti fiscali e di altre procedure di avvio. Inoltre, incoraggiamo l’imprenditorialità sociale e creiamo metodologie innovative utili per lavorare con gruppi vulnerabili.

· Area di auto-orientamento. Chiunque, gratuitamente, ha accesso ad un computer con connessione a Internet per tutto ciò che riguarda la ricerca di lavoro o di risorse sociali quali l’accesso ai portali di lavoro, strumenti di sviluppo dei criteri di ricerca documentaria, etc.

· Servizio Relazioni Imprese, che promuove l’assunzione di persone a rischio di esclusione sociale e pone i nostri servizi di preselezione del personale a disposizione delle imprese. Dal 2013, Arrabal-AID e’ riconosciuta come agenzia di collocamento, la quale, tra le altre cose, facilita anche il processo di selezione per le imprese.

· Promozione dell’associazionismo, che presta particolare attenzione alla partecipazione sociale e all’impegno di progetti collettivi relazionati con il terzo settore. Uniamo gli sforzi e le risorse per facilitare informazione e strumenti di gestione.

· Informazioni sulle opportunita’ di Mobilità Internazionale, fornisce conoscenza circa borse di studio, corsi di lingua, offerte di lavoro e stage, programmi europei e di volontariato.

· Formazione rivolta all’occupazione, valutazione dell’occupabilità delle persone in cerca di lavoro attraverso un percorso di formazione, migliorando e adattando al meglio le loro capacità. Per questo fine contiamo sull’appoggio del governo regionale dell’Andalusia, al fine di fornire adeguata formazione professionale in tema di impiego.

· Formazione in nuove tecnologie della comunicazione (Aula TIC). Al fine di promuovere l’accesso degli utenti all’uso delle nuove tecnologie di comunicazione.

· Formazione professionale. Arrabal, grazie alla sua esperienza in questo campo fin dall’anno 1999, rappresenta un punto di riferimento reale ed on-line per condividere esperienze e nuove metodologie d’apprendimento professionale.

· Formazione associativa, con una vasta gamma di formazione rivolta alla sfera sociale, ed in particolare ai membri delle associazioni. Le materie oggetto di studio sono tutte correlate alla gestione delle partnership, pianificazione strategica, progettazione e valutazione, nuove tecnologie applicate alle associazioni, ecc …

· Mediazione interculturale, attività finalizzate ad agevolare l’accesso alle risorse da parte degli immigrati.

· Attività di sviluppo sociale, in collaborazione con il Dipartimento delle politiche sociali, vengono lanciate attività di volontariato come ad esempio i laboratori di alfabetizzazione, corsi di spagnolo per gli immigrati, corsi di artigianato ed altre iniziative che hanno a che fare con il miglioramento sociale del nostro vivere quotidiano.

· AIDEI, impresa di comunicazione pretende di essere un modo efficace per promuovere l’integrazione sociale e l’occupazione delle persone a rischio di esclusione. Tutto questo attraverso processi che facilitano il loro accesso alle risorse, l’occupazione, la formazione, le nuove tecnologie e la promozione dell’autonomia personale. AIDEI, una società il cui 100% delle azioni appartiene a Arrabal AID e si impegna a generare nuove linee di lavoro e opportunità, le quali sono indirizzate ai nostri utenti. www.aidei.es

Innovazione sociale, in Arrabal AID ci impegnamo a fornire supporto alla sperimentazione e creazione di nuovi modelli sociali e lavorativi, per facilitare, migliorare e fornire soluzioni alle problematiche della nostra societa’.

Nostri Servizi

  • Orientamento professionale (accompagnamento al processo di selezione lavorativa)
  • Appoggio all’imprenditorialita’ (strumenti di coaching proattivi)
  • Formazione ofline e online (progettazione e realizzazione di workshops)
  • Progresso sociale (fovorendo il processo di coesione sociale)
  • Riduzione del divario digitale (scommetendo sull’inclusione attraverso l’uso delle nuove tecnologie)
  • Agenzia di collocamento (intermendiazione e processo selettivo)
  • Impresa di inserimento (generando opportunita’)
  • Talento senza barriere (promozione della mobilita’ internazionale)
  • Lavoro in rete ( facilidando il networking)
  • Stimolare la creativita’ (innovazione e imprenditoria sociale)
  • Comunicazione sociale (diffondere conoscenza e consapevolezza sociale)
  • Creazione di nuove opportunita’ (favorendo il processo di inclusione)

Alcuni dei nostri programmi

Arrabal AID sviluppare in media 50 programmi all’anno, in materia di occupazione, formazione e dinamismo sociale. Tra i quali rientrano:

Ulteriori informazioni sul programma: https://obrasocial.lacaixa.es/ambitos/reincorpora/reincorpora_es.html

· REINCORPORA della Caixa: facilita l’integrazione lavorativa per persone a rischio di esclusione sociale. Attraverso azioni di intermediazione tra le imprese che hanno bisogno di integrare personale e persone disoccupati con maggiori difficoltà nel trovare impiego.

Maggiori informazioni su: http://andaluciaorienta.net

· Andalusia Orienta: Programmi del Servizio per l’impiego andaluso per migliorare l’occupabilità delle persone disoccupate, concentrandosi su CVs,0 contatti con le aziende, abilità sociali e colloqui di lavoro.

Unisciti al progetto del Banco del Tempo: www.facebook.com/bdt.bailenmiraflores

· Banco del Tempo: riflette sull’interesse del pubblico per condividere le loro conoscenze, abilità ed esperienza. E’ un progetto unico in quanto utilizza il tempo come il valuta e mezzo di scambio, praticando l’uguaglianza — un’ora è uguale per tutti — e tutte le attività sono valutate allo stesso modo. Si tratta di una forma di volontariato reciproco che pone sullo stesso piano il dare ed il ricevere. Questo significa che le persone che sono normalmente considerati destinatari passivi, diventano membri attivi e stimati della comunita’.

Per seguire tutte le attivita’: www.facebook.com/arrabalaid.caixaproinfancia/

· Caixa Proinfancia: Con il supporto di “la Caixa” e il suo programma CaixaProinfancia, che mira a rompere il ciclo di povertà trasmessa dai genitori ai figli, cerchiamo di garantire l’accesso ad opportunità educative di qualità. Attraverso il programma CaixaProinfancia, abbiamo condotto un intervento completo che fornisce ai bambini e alle loro famiglie, servizi di sostegno scolastico, consulenza, educazione non formale e tempo libero-in centri aperti, campi o colonie urbane-, in più aiuti per il cibo e per l’igiene dei bambini, materiale scolastico, occhiali e apparecchi acustici.

Informazioni sul progetto: http://oatpfe.es/seccion=1179&idioma=es_ES

· Servicio de Acompañamiento Laboral (SAL): rivolto ai detenuti e alle persone con liberta’ condizionata, per promuovere il loro accesso al mercato del lavoro e l’integrazione sociale.

A chi sono rivolte le nostre attività?

· Cittadinanza in generale.

· Giovani.

· Disoccupati di lungo termine.

· Donne con scarso accesso al mercato del lavoro.

· Senza tetto.

· Immigrati con difficoltà nel trovare lavoro.

· Giovani a rischio di esclusione e provenienti da abbandono scolastico.

· Persone private della libertà.

· Famiglie con reddito minimo e con bambini di eta’ inferiore a 16 anni.

RESPONSABILITA’ SOCIALE CORPORATIVA (RSC)

La nostra entita’ è impegnata a promuovere la RSC in tutti i suoi obiettivi d’azione, ma anche al suo interno. Tra le altre attivita’ vi sono incluse anche: la gestione energetica, la promozione del riciclaggio e la gestione efficace del tempo di lavoro, le quali si sono evolute nella nostra azienda in conformita’ con il nostro Piano Strategico.

> Le sedi di Arrabal AID A Malaga, situata in via Dos Aceras nº23–25, 29012, (Málaga) 952 300 500 arrabal@arrabalempleo.org

> A Cadice, si trova in Avenida La Vid, edificio Espinel n ° 1, 11130, Chiclana de la Frontera, 956.100.015 chiclana@arrabalempleo.org

Le nostre strutture sono disponibili in forma gratuita per attività esterne direttamente collegate alla nostra missione, sempre previa disponibilità. Chi e’ interessato dovra’ fare richiesta attraverso il nostro sito web. Nel caso viene fornito questo tipo di servizio, vi dovra’ essere presente una persona in carica e responsabile per l’apertura/chiusura e buon uso delle strutture.

In aggiunta, sviluppiamo le nostre attività in sedi differenti, messe a disposizione dall’amministrazione, organizzazioni sociali, imprese, etc.

Ognuno dei membri di Arrabal deve fare un uso appropriato e rispettoso delle strutture e delle attrezzature organizzative, evitando cosi’ di causare lesioni o danni. Inoltre, ci siamo impegnati per il rispetto e la protezione ambientale, risparmiando energia ed altre risorse essenziali, scommettendo sul pieno compimento delle pratiche sostenibili.

I nostri siti web

www.yoben.es
 
www.poreuropa-malaga.es
 
www.aidei.es
 
http://arrabalempleo.agenciascolocacion.com/
 
www.arrabalempleo.org

https://www.facebook.com/arrabalaid

https://twitter.com/ArrabalAID


Think Big 2016

Non esitare dunque a chiedererci qualsiasi cosa inerente l’organizzazione in generale o il tuo lavoro nello specifico. Ci vorra’ un po’ di tempo per comprendere come siamo organizzati e quello che facciamo, ma, ti adatterai in fretta, non ti preoccupare.

Speriamo che questo manuale sia servito a chiarire i dubbi e le preoccupazioni iniziali, in piu’ a motivarti in questa nuova carriera professionale.

>>>>>>>>>>>>>>>> BENVENUTO/A : ) <<<<<<<<<<<<<<

Riconosciuta Entita’ di Pubblica Utilita’ Statale nº 6883

Registro Nazionale Associativo nº 113305

Agenzia di Collocamento 0100000017