Finita l’avventura di De Minaur a Brisbane

Harrison batte De Minaur in tre set

Non riesce l’impresa a Alex De Minaur e sfuma la possibilità di una finale nel primo trofeo del 2018.

Dopo aver eliminato a sorpresa il canadese Milos Raonic agli ottavi, Alex De Minaur sognava una finale tuta australiana al Brisbane International. Il giovane tennista ispano-australiano si è arreso allo statunitense Ryan Harrison in tre set molto combattuti che ne hanno affermato le potenzialità future.

Harrison affronterà il vincente tra l’altro australiano Nick Kyrgios e il bulgaro Grigor Dimitrov.

De Minaur ha vinto il primo set 6–4 con un ace sul primo set point avuto a disposizione e ha mostrato molta vivacità negli scambi da fondo campo.

Nel secondo set Harrison non ceduto il servizio e i giocatori sono andati al tie break dove lo statunitense si è imposto 7–5 mettendo a segno i tre punti finali, due sul servizio di De Minaur.

Embed from Getty Images

http://www.gettyimages.com/detail/photo/901704356

De Minaur in azione

Nel terzo e decisivo set, De Minaur ha subito il contraccolpo psicologico del tie break perso e ha ceduto il servizio sul primo game per poi subire un secondo break nel terzo.
 Nel quarto game, De Minuar ha mostrato un po’ di combattività, ma non è riuscito a strappare il servizio a Harrison, che si è portato sul 4–0.

Quando la partita sembrava ormai indirizzata verso una facile vittoria di Harrison, De Minaur ha iniziato a rimontare, ma si è dovuto poi arrendere 6–4 a Harrison.

Embed from Getty Images

http://www.gettyimages.com/detail/photo/901703454

Harrison festeggia la vittoria


Originally published at Australia Sport.