Finita l’avventura di De Minaur a Brisbane

Harrison batte De Minaur in tre set

Non riesce l’impresa a Alex De Minaur e sfuma la possibilità di una finale nel primo trofeo del 2018.

Dopo aver eliminato a sorpresa il canadese Milos Raonic agli ottavi, Alex De Minaur sognava una finale tuta australiana al Brisbane International. Il giovane tennista ispano-australiano si è arreso allo statunitense Ryan Harrison in tre set molto combattuti che ne hanno affermato le potenzialità future.

Harrison affronterà il vincente tra l’altro australiano Nick Kyrgios e il bulgaro Grigor Dimitrov.

De Minaur ha vinto il primo set 6–4 con un ace sul primo set point avuto a disposizione e ha mostrato molta vivacità negli scambi da fondo campo.

Nel secondo set Harrison non ceduto il servizio e i giocatori sono andati al tie break dove lo statunitense si è imposto 7–5 mettendo a segno i tre punti finali, due sul servizio di De Minaur.

Embed from Getty Images

http://www.gettyimages.com/detail/photo/901704356

De Minaur in azione

Nel terzo e decisivo set, De Minaur ha subito il contraccolpo psicologico del tie break perso e ha ceduto il servizio sul primo game per poi subire un secondo break nel terzo.
 Nel quarto game, De Minuar ha mostrato un po’ di combattività, ma non è riuscito a strappare il servizio a Harrison, che si è portato sul 4–0.

Quando la partita sembrava ormai indirizzata verso una facile vittoria di Harrison, De Minaur ha iniziato a rimontare, ma si è dovuto poi arrendere 6–4 a Harrison.

Embed from Getty Images

http://www.gettyimages.com/detail/photo/901703454

Harrison festeggia la vittoria


Originally published at Australia Sport.

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.