Graham prima medaglia australiana

Argento per Matt Graham nel mogul a Pyeongchang

Oro al dominatore indiscusso della disciplina il canadese Mikael Kingsbury

Graham, natio di Gosford nella Central Coast del New South Wales, ha raggiunto la finale a sei della competizione dove si è giocato le medaglie con Kingsbury, il giapponese Daichi Hara, giunto poi terzo, l’altro canadese Marc-Antoine Gagnon, giunto quarto.
 Hanno completato il sestetto della finalissima lo statunitense Casey Andriga e il norvegese Vinjar Slatten

Embed from Getty Images

http://www.gettyimages.com/detail/photo/917354874

Il podio con Mikael Kingsbury, Matt Graham e Daichi Hara

Matt Graham si è qualificato alla finalissima con un secondo e un quarto posto nelle eliminatori e e ha poi totalizzato il secondo punteggio dell’ultimo turno con 82.57 punti, 4.06 meno dell’oro di Kingsbury.

Embed from Getty Images

http://www.gettyimages.com/detail/photo/917281722

Una fase del salto di Matt Graham

La medaglia di Graham è una consolazione per la delusione di ieri, dove le favorite Jakara Anthony e Britt Cox sono arrivate a un soffio dal podio.

Per l’Australia si tratta della seconda medaglia nel mogul dopo un altro argento, quello di Dale Begg-Smith’s a Vancouver 2010.

Tutti i risultati del Mogul sul sito ufficiale


Originally published at Australia Sport.

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.