Paine e Khawaja salvano i Baggy Green

Pareggio insperato a Dubai contro il Pakistan nel primo test per i Baggy Green

L’Australia salva il pareggio nell’ultimo giorno del test grazie alla stoica resistenza di Khawaja

Usman Khawaja ha resistito al crease per ben 302 lanci, segnando 141 punti, il più alto punteggio di sempre in un quarto innings, frustrando i lanciatori pakistani e contribuendo in maniera determinante al pareggio australiano.

Dopo gli umilianti fatti del Sud Africa e le critiche piovute sui Baggy Green al termine dei primi due innings, il pareggio in questo testo ridà alla nazionale australiana se non la gloria, almeno la dignità.

La prova dei Baggy Green non è stata certo esaltante, ma la combattività mostrata su un wicket e dove l’avversario è storicamnete ostico, fanno ben sperare per il futuro.

Se questo test è l’inizio di una nuova era o solo di un periodo di transizione fino al ritorno di Smith, Warne e Bacroft, è presto dirlo, ma un buon inizio è sempre meglio di un pessimo

Fa soprattutto piacere vedere Khawaja recuperato mentalemnte dopo le titubanti ultime uscite.

Il neo-capitano Paine ha ben guidato i suoi e, grazie anche a uno stadio deserto, ha saputo mantenere cakma e concentrazione nei momenti cruciali.

Tra tre giorni si ripete tutto a Abu Dhabi, con la speranza di non dover di nuovo salvare un pareggio con le unghie.


Originally published at Australia Sport.