Rugby australiano sempre più rosa

Finalmente anche l’Australia avrà un campionato femminile di rugby!

L’Australia si candida inoltre a organizzare la Coppa del Mondo femminile nel 2021

La competizione, che si chiamerà Super W, vedrà ACT, Queensland, New South Wales, Victoria e Western Australia sfidarsi in 6 settimane da Marzo a Aprile.

Il Super W creerà un percorso di crescita dal rugby a livello di club a quello internazionale, colmando un gap che ha fin ora reso le Wallaroos vulnerabili negli sparuti test match disputati e nelle competizioni internazionali.

Di fronte al successo del 7s femminile, il gioco a XV ha infatti fin ora dato poche gioie all’Australia, che in quasi tutti gli altri sport di squadra: netball, calcio, cricket, basket e hockey, è una delle maggiori potenze in campo femminile, se non la forza dominante.

La coppa del mondo di rugby femminile non è mai stata ospitata nell’emisfero australe. Sette delle otto edizioni finora svoltesi sono state organizzate in europa, con l’edizione del 2006 l’unica eccezione in Canada.

Embed from Getty Images

http://www.gettyimages.com/detail/photo/831033352


Originally published at Australia Sport.