Super Rugby: Western Fuorce

L’ARU ha deciso di tagliare i Western Force dal Super Rugby

Dopo mesi di attesa è arrivata finalmente la decisione della federazione

L’anno prossimo l’Australia avrà così solo quattro squadre in Super Rugby, tante quante il Sud Africa.
 I Melbourne Rebels sopravvivono al duello fratricida tra le franchigie australiane:

Super Rugby Western Force tagliati

La decisione è arrivata dopo una lunga attesa, fatta di notizie contraddittorie, incapacità della federazione australiana di prendere una posizione e tante, troppe polemiche.

Da abitanti di Melbourne, città nella quale la redazione di AustraliaSport ha sede, non possiamo che tirare un sospiro di sollievo per la decisione, che ci darà modo negli anni a seguire di continuare a gustarci dal vivo il campionato più difficile al mondo.
 Ma ciò non toglie che ci sentiamo vicini ai tifosi dei Force che per dieci anni hanno seguito la propria squadra con passione e orgoglio.

Nella propria storia i Force non sono mai riusciti a raggiungere i play off, avendoli sfiorati in una solo stagione. Ma la squadra dell’Australia Occidentale ha dato modo a diversi talenti di formarsi e di affermarsi sul palcoscenico più importante.

Non solo, la presenza dei Force ha fatto sì che l’intero movimento rugbistico nella capitale più isolata d’Australia crescesse a dismisura. I successi dei Perth Spirit nell’NRC ne sono una chiara prova.

Resta ora da vedere se i giocatori sotto contratto con i Western Force resteranno in Australia o cercheranno fortune altrove.

In copertina la trasformazione di Hodge, l’ultimo atto della storia dei Western Force


Originally published at Australia Sport.

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.