Vittoria per le Southern Stars nel primo Twenty20

Buona la prima per le Southern Stars

L’Australia si impone sulla Nuova Zelanda al North Sydney Oval per sei wicket

Le Southern Stars hanno recuperato da una posizione difficile per imporsi guidate dalle ottime Meg Lanning (56 not out) e Rachael Haynes (69 not out).

L’Australia ha vinto il sorteggio e ha deciso di mandare le kiwi in battuta, una scelta che si è dimostrata azzeccata. La partente Bates è stata eliminata dopo cinque soli lanci da Perry, mentre la numero due dell’ordine neozelandese si è fermata a sette punti della mezza centuria al decimo over.

La ricevitrice Martin è stata la migliore delle White Ferns con un punteggio di 56 not out.

L’innings ospite si è fermato al buon totale di 162 per 5 wicket, e l’inizio del turno di battuta australiano ha fatto pensare a una facile vittoria per le ospiti.

Le Souther Stars hanno perso subito wicket preziosi, al secondo over è caduta Mooney per soli 6 punti; al terzo in rapida successione Healy e Villani, 14 e 4 i loro totali e l’Australia si è trovata di fronte a un 3–26 imbarazzante.

Al sesto over è caduto il quarto wicket per le Southern Stars, a essere eliminata è stata Gardner per soli 7 punti.

Ma per fortuna sono salite in cattedra al crease Lanning e Haynes che hanno messo su una partnership che ha garantito la vittoria delle Southern Stars con 14 lanci d’anticipo.

Embed from Getty Images

http://www.gettyimages.com/detail/photo/1042814276

Rachael Haynes al crease

Il tabellino completo su ESPN Cricket


Originally published at Australia Sport.