La mattina si incontrano sguardi spenti di vita.

Occhi accesi di preoccupazioni.

Bassi, a terra, a mezz’asta

o diretti, impetuosi, che infuocano lo schermo.


Fa freddo alla mattina.

E anche quando c’è il sole, si sente una mancanza.

Ci vorrebbe qualcuno.

Ci vorrebbe qualcuno che, uno ad uno, li chiamasse per nome.

Like what you read? Give Corrado Paolucci a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.