Quello che avremmo potuto fare io e te.

L’amour. L’amore è bello, l’amore è vita. Ma, quando si mettono in mezzo altri sentimenti, non è più così accattivante. Delusione. Ecco cosa si può provare. E allora vuoi spaccare tutto, vuoi mostrare al mondo intero che chi non è amato soffre. E allora la smetti di parlare con le persone. La smetti di vivere. Quando arrivano situazioni del genere, lì si vedono i più forti. Migliori di prima di sicuro no, ma con una lezione in più nel bagaglio di esperienze.

“Cosa hai fatto oggi?”

“Quasi nulla, sono stato rifiutata da un ragazzo”

C’è da dire che fa scena.

Ah, gli amici. Eccoli lì, a dirti che tu sei la persona migliore di questa terra, che nessuno merita di essere felice più di te. Frasi fatte. Sentite e risentite.

Ma vere. Ecco cosa. Sono vere. Non sono buttate lì per caso, le senti. Cominci a convincerti che meriti davvero il meglio. Ti senti davvero sicura con te stessa. Lui non è nessuno per farti sentire debole.

E allora, quando sarai nella peggiore delle situazioni, basterà girarti. Eccoli. I tuoi amici. Sono lì. E sempre lo saranno.

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.