Fan fiction, ragazzine e libri al veleno
Giulia Blasi
346

L’abitudine ai prodotti dozzinale e l’impoverimento del gusto è uno dei problemi della società del consumo, vale per i prodotti della terra e vale anche per i prodotti letterari. Consideriamo buono/bello c’ho che tempo fa avremmo considerato insipido, semplicemente perché ci siamo abituati all’insipido. Nel agro-alimentare ci si è inventati i marchi di qualità, il difficile è avere dei marchi di qualità letteraria senza cadere nello snobismo.