Bell’articolo, anche io ho fatto questo ragionamento..Molto
Jimmy The Phenomenon
11

Grazie. Anche se le storie di passioni travolgenti nate durante l’infanzia spontaneamente esistono. Mi viene in mente Bobby Fischer, che da bambino imparò le regole degli scacchi e poi sviluppò autonomamente la sua ossessione… Invece tra gli adulti prodigio avrebbe meritato una citazione Vincent Van Gogh. Mi hanno fatto notare che si è dedicato seriamente alla pittura a partire dai 30 anni. Considerando che è morto a 37 anni, gli ultimi 7 anni della sua vita sono la febbrile epifania di un genio… Nella musica però credo che una cosa del genere sia praticamente impossibile…