Il problema dell’app è che non abbiamo bisogno di un’applicazione per sapere se siamo bravi o facciamo cacare: la gente ce lo dirà comunque,
Sarahah e le critiche costruttive on-demand
Anna Sidoti
14

Su questo non totalmente sono d’accordo: il fatto che venga tanto usato per critiche non costruttive la dice lunga sul coraggio di molti nel saper esporre vis-a-vis una critica senza la paura di essere sbranati per quello che si è detto.

In ogni caso, Sarahah non è la prima app di questo genere: i ragazzi ne conoscono tante altre simili. Il problema semmai è perché in questo paese un’app simile debba essere usata solo per offendere!!!

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.