Tanto se uno vuole informarsi su di voi gli strumenti non mancano, fatevi un bel profilo Linkedin e magari curate la vostra immagine su Facebook, invece di postare i meme di Sesso, Droga e Pastorizia.
Poletti ha ragione
Lorenzo Fantoni
325

La situazione attuale è senza dubbio questa, dovremmo riflettere di più su quale sia il ruolo di Facebook & Co. Senza quest’analisi preliminare non si va da nessuna parte…