Il fattore gatto.
Il Triste Mietitore
241

Il fattore gatto è tale proprio perchè raramente si calcola. Questo genera, qualsiasi sia il caso descritto, una prima reazione blasfema e una notevole incazzatura. Poi però, quando non si manifesta, incredibilmente manca. Ho passato un’estate di tristezza e pene di amore, una volta considerato che il mio aveva perso l’abitudine quotidiana di venire a infastidire il mio pre sonno occupandomi ogni notte il cuscino. Quando mi sono messo l’animo in pace, e cioè al ritorno dell’autunno, eccolo di nuovo. Dormo meno, ma sono più felice.

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.