Lauraccia

Se io non sono per me, chi sarà pe me? E se io sono per me, chi sono io? (Aboth I,14)

Lauraccia