Nell’esordio in Serie A del Frosinone a Bergamo, le quattro pappine rifilate dall’Atalanta hanno fatto scatenare i tifosi del Palermo.

Il motivo di tanta rivalità è presto spiegata: la finale playoff Serie B di poche settimane fa in cui i rosa uscirono sconfitti tra le polemiche.

Ai gol del Papu Gomez a Palermo si sono uditi i primi boati, poi sui social è arrivato il resto, con messaggi di giubilo e sfottò che hanno monopolizzato le pagine della Lega di Serie A e dei siti di riferimento del Frosinone.

Tra i commenti più apprezzati, quello del tifoso Claudio che ha scritto ironicamente rimproverando i ciociari per la sconfitta: “Ragazzi non ci siamo, alla prossima servono molti più palloni da tirare in campo”.

Mentre c’è chi non ha fatto mancare i riferimenti culinari con le immancabili arancine e gli squisiti cannoli siciliani, naturalmente quattro per volta, come i gol dell’Atalanta al Frosinone.

Alla pagina ufficiale Facebook del Frosinone è andata ancora meglio perché, al di là della rivalità, i post hanno raggiunto numeri record di interazioni con quello con il risultato finale che ha raccolto addirittura più di 1800 commenti in poche ore, nella maggior parte di tifosi del Palermo in un tripudio di trollate, risposte e contro risposte.

Senza parole anche Rosa, la tifosa del Frosinone che per settimane ha preso in giro i tifosi rosanero sui social. Per lei il 4–0 subito dalla sua squadra del cuore contro l’Atalanta è stato “un vero disastro”.

Like what you read? Give Mediagol a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.