Sign in

Bearded IT Architect and Enthusiast; Food lover; Vegan; Bull Terrier roommate;

Approfondimento sui modificatori e sulle priorità di esecuzione

Quando essere ordinati non sempre serve.

Le direttive a blocco location seguono una struttura molto semplice:

location modificatore_opzionale location_match {
#altre direttive
}

Il location_match definisce ciò che NGINX deve controllare nell’URI che viene richiesta mentre la presenza o l’assenza del modificatore altera il comportamento decisionale di NGINX.

Modificatori:

  • (nessuno): se non ci sono modificatori la location verrà interpretata come un prefix, quindi il confronto sarà pari-pari tra match e URI
  • =: l’uguale indica che il blocco è da considerarsi un match se l’URI richiesta è identica
  • ~: il tilde indica che…

Come una configurazione può far impazzire uno sviluppatore

L’ordine, in questo lavoro, è tutto.

Come detto nell’articolo precedente, location è una direttiva, la usiamo per mappare le richieste ad un determinato elemento comunicando al webserver la sua reale posizione.

Rispetto alla configurazione iniziale ho aggiunto la mappatura dei file immagine.

Il parametro è un’espressione regolare, identificata dal simbolo tilde ~, che riguarda tutti i file la cui estensione è .gif, .jpg oppure .png.

Ho aggiunto 2 immagini, una nella cartella images (sample.png) e una nella root del nostro sito (samplerotate.png):


Configurazione di base per servire un contenuto statico.

Partiamo da un presupposto semplice: NGINX è tuo amico.

Post-installazione trovi il file di configurazione principale in /etc/nginx/nginx.conf

Come riportato nella documentazione ufficiale, NGINX consiste di moduli che sono controllati da direttive specificate in file di configurazione.

Le direttive sono divise in due gruppi:

  • Direttiva semplice, un nome e un parametro separate da uno spazio e un punto e virgola (;) a chiudere la linea;
  • Direttiva a blocco, un nome e due graffe { } che contengono altre direttive semplici;

Se una direttiva contiene altre direttive al suo interno, questa viene definita…

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store