353 Followers
·
Follow

Image for post
Image for post

Anche se non si vede e non si sente, spesso si trova nelle nostre case ed è nocivo per la salute.

Stiamo parlando del radon, gas naturale che si origina da alcune rocce della crosta terrestre, come lave, graniti, tufi e pozzolane, in seguito al decadimento del radio 226. Classificato come elemento cancerogeno dall’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro, è presente in quantità abbondanti nei territori del Canton Ticino e nel Nord Italia. Dal terreno questo gas penetra negli edifici, soprattutto per la differenza di pressione tra questi e l’ambiente circostante.

Dal suolo e dai materiali da costruzione il radon si diffonde nell’atmosfera e si trasforma spontaneamente in altre sostanze radioattive, dette “figli”. Veicolati nel corpo umano da polvere, vapore acqueo e particelle di fumo, i figli si fissano ai tessuti e continuano a emettere radiazioni ionizzanti, che agiscono a livello cellulare e possono provocare danni irreversibili. …


Image for post
Image for post

I sanitari sospesi sono l’ultima frontiera del design per le soluzioni bagno. Sono ormai numerosi i modelli creati dalle aziende di arredamento, ma quali sono esattamente i vantaggi di questa tipologia di prodotto?

Un primo vantaggio è senz’altro costituito dall’accessibilità, che permette una migliore pulizia del complemento, sia nelle zone circostanti che sottostanti. …


Image for post
Image for post

Le cucine senza maniglie offrono la massima pulizia e linearità al design complessivo dell’ambiente. Grazie ai nuovi materiali, plasmabili a piacere, è stato possibile abbandonare maniglie e maniglioni e svincolarsi da quelle che una volta costituivano una scelta obbligata, a favore di valide alternative di design. Questa scelta sembra essere un ritorno alle origini, considerando che la cucina di design italiano è nata senza maniglie.

Uno degli aspetti più accattivanti di questa opzione è costituito dalle superfici, che sono prive di interruzioni e contribuiscono alla valorizzazione della continuità dei frontali delle ante.

L’accesso ai vani chiusi avviene tramite le cosiddette gole, o grazie ai sistemi di push e pull. Tra le due opzioni, la gola è la soluzione più usata, anche se comporta alcuni accorgimenti in fase progettuale: bisogna fare attenzione al suo ingombro, in quanto l’altezza delle basi cresce di tre centimetri e tra le colonne è necessario aggiungere tre centimetri per ogni gola necessaria. …

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store