Belli veri: Olivia Palermo e consorte

Olivia Palermo e Johannes Huebl

Basta immaginarli così, il giorno delle loro nozze, in un’intima tenuta a Bedford alle porte di New York: lei in un semplicissimo completo composto da un maglioncino in cashemere color crema e un’eterea gonna in tulle con un profondo spacco davanti decorato di ricami floreali; ai suoi piedi un paio di Manolo Blahnik blu elettrico, proprio le stesse con cui Mr. Big si dichiarò a Carrie nel finale di Sex and the city.
Al suo fianco lui, bello come il sole, in un abito total white. L’unica nota di colore è data da cravatta e pochette della stessa tonalità delle scarpe della sua sposa. Tres chic.

Loro sono Olivia Palermo e Johannes Huebl. It-girl ed influencer newyorkese lei (di origini italiane), modello tedesco lui.
Quella che, secondo il mio modesto parere, incarna perfettamente l’ideale di coppia perfetta.
Le loro Sundays., le domeniche postate al termine di ogni fine settimana da Huebl, rigorosamente in bianco e nero e rigorosamente raffiguranti loro due sorridenti, innamorati e ovviamente bellissimi e vestiti da Dio, fanno accrescere ogni domenica sera, oltre alla consueta ansia da lunedì, anche una sorta di rosicarellada vorrei ma non posso.

Certo è belli si nasce, ricchi in alcuni casi pure, ma lo stile non si compra. Puoi comprare la moda e chi la fa, puoi portartela a casa, tutta quella che vuoi, come e quando vuoi. Ma lo stile non è in vendita, più cerchi di conquistarlo più questi ti sfuggirà di mano come l’affare che cerchi di accaparrarti a 3 euro al mercato.
Lo stile nel non essere urlati, mai sopra le righe neanche e soprattutto in certi dettagli.
Un matrimonio intimo e semplice (attenzione ho detto semplice non cheap, per quanto possa essere tale un matrimonio tra due personaggi famosi e milionari); un profilo Instagram, anzi due, ormai specchio di noi stessi, mai volgare, mai esagerato, sempre conforme all’immagine raffinata e un tantino snob a cui i due ci hanno abituato. A cui, però i loro fan, come la sottoscritta, non possono più rinunciare.

Belli, sobri ed eleganti, professionali, i brand e le copertine farebbero a gara per avere i loro volti accanto ai loro brand. Dal canto loro, sia Olivia che Johannes, si mostrano sul jet privato come tu ti fai un selfie nella tua utilitaria, postano le foto del loro lussuoso appartamento sulla Fifth a New York come noi comuni mortali immortaliamo il nostro ultimo acquisto casa da Tiger o al massimo su Dalani.

Lontani anni luce dagli outfit improbabili di Chiara Ferragni e dalle pose plastiche di Mariano Di Vaio, dai risvoltini e dai seni o natiche al vento, la Palermo e Huebl ci danno una bella lezione in fatto di Less is more anche quando si è too much.