Taffetà
Marianna Piani
12

Non lo dico per piaggeria, e l’ho scritto più volte qua e là: considero le donne, quelle libere, superiori a noi uomini, condizionati come siamo da pulsioni animalesche e istinti predatori.