Il futuro, prima o poi, torna
Matteo Renzi
1.2K482

Caro Matteo, dobbiamo tornare allo spirito delle primarie del 2012, che con esperienza di governo secondo me si è un po perso. Ricordo che in quelle elezione oltre ai “professoroni” del partito erano schierati contro di te molti di quelli che poi si sono riscoperti Renziani, forse solo per garantirsi una poltrona. Lo so, sto parlando del passato, ma è bene ricordare affinché non si ripeta e per dare modo a tanti di fare mea culpa. Tutti sappiamo che se fossi stato tu il candidato, con il cavaliere in decadenza avresti avuto la maggioranza assoluta sia alla camera sia al senato, allora si altro che riformette da concordare con Alfy.

Ritroviamo quello spirito, non lasciamo ai 5S il tema della riduzione dei costi della politica e soprattutto quelli contro i privilegi, che secondo me sono quelli che piu’ fanno incassare il popolo.

Metti mano seriamente alle pensioni, il ricalcolo di tutte le pensioni con il contributivo non sarebbe male, si potrebbero salvaguardare solo quelle 4/5/6 volte il minimo, un metodo si trova.

Via provincie e regioni al di sotto di un determinato numero di abitanti, via gli statuti speciali di regioni e province, cose vecchie.

Jobs act anche per i dipendenti pubblici, il minimo.

Riforma della legge 104, ora la utilizzano solo i furbi.

Aiutare chi fa figli, questo è un grosso problema, invecchiamo sempre di piu.

Dai Matteo, torniamo al futuro.

Non diventare un politicante.

Roberto

Show your support

Clapping shows how much you appreciated Roberto Papaleo’s story.