MondoRoma: 400 mila stranieri nella capitale

Il fatto e gli eventi della settimana nella capitale multietnica a cura di Mondita Associazione
Per ascoltare la rubrica
clicca qui.
www.radiobullets.com

Il Fatto di questa settimana è la presentazione dell’ 11° Osservatorio Romano sulle Migrazioni prezioso rapporto annuale dedicato alla città di Roma, Provincia e Regione Lazio a cura del Centro Studi Idos, avvenuta ieri 18 febbraio pomeriggio all’Auditorium dei Rieti. C’era moltissimo pubblico ad assistere ed è un segnale della crescente attenzione cittadina verso il tema della Società Multietnica. Ma al contrario altri due segnali negativi : nessun rappresentante di alcuna istituzione (Regione Lazio, Città Metropolitana ex Provincia e Comune di Roma) e nessuna istituzione politica ed economica territoriale fra gli sponsor della ricerca annuale come è avvenuto nei primi anni del lavoro Idos (La Provincia di Roma e la Camera di Commercio). Due evidenti segni di crisi locale della politica e dell’economia.

I dati essenziali da ricordare sono : nel Comune di Roma vivono 363 mila cittadini di origine straniera sul totale di 2.870 mila abitanti. La maggioranza sono donne, il 52 percento, e l’età media complessiva è giovane: 35,7 anni. Le comunità straniere più presenti sono ancora quelle della Romania, delle Filippine, Bangladesh, Cina, Ucraina e Perù. Gli studenti di origini straniere in tutte le scuole pubbliche sono oltre 40 mila. Gli stranieri che lavorano come dipendenti sono circa 250 mila e quelli che lavorano in proprio ( piccoli imprese anche di una sola persona ) sono altri 50 mila.

Negli ultimi due anni nel frattempo sono aumentati i migranti ospitati e riconosciuti come richiedenti asilo politico, rifugiati e profughi, per un totale attuale di 3.600 persone, soprattutto giovani uomini, provenienti da oltre 20 Paesi diversi sia africani che asiatici. Buon lavoro al nuovo Sindaco di Roma !

Gli EVENTI per il fine settimana

Sabato 20 mattina alle 11 La Biblioteca Vaccheria Nardi, via di Grotta di Gregna 37, presenta il concerto Oltre tutte le frontiere, di Laykos in fabula, gruppo etno-folk di musica Italo-mediterranea, Latino-americana, Celtica, Greca, Fado, Yiddish. Un ensemble esclusivo di musicisti polistrumentisti diretto da Antonello Chichiricco.

Sabato alle 18 in via di Santa Cecilia, 1/a la libreria GRIOT presenta il libro Tracce migranti di Mauro Biani (Altrinformazione) intervengono Marco Massoni, esperto di filosofia africana e Valentina Brinis, sociologa e ricercatrice dell’assoc. A buon diritto e Ugo Melchionda, presidente di IDOS-Dossier statistico immigrazione.

Domenica 21 alle ore 21 Auditorium della Musica in Sala Petrassi per il festival internazionale della nuova danza « Equilibri », En Avant Marche! di e con Alain Platel, Frank Van Laecke, musiche dal vivo di Steven Prengels e la collaborazione della Banda della Scuola popolare di musica del Testaccio.

Per saperne di più degli eventi visitate i siti www.romamultietnica.it e www.piuculture.it

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.