Corea del Sud: export, riforme e investimenti alla base del “miracolo economico”
Claudia Gaglione
15

La Cina è quindi il principale partner commerciale della Corea del Sud, sia riguardo le importazioni che le esportazioni. Le varie riforme in atto nella Repubblica Popolare, combinate con l’apprezzamento dello yuan rispetto il dollaro, hanno imposto un freno alle esportazioni e hanno contribuito ad un aumento delle importazioni. Credo che questo abbia influito sulla struttura degli scambi commerciali coreani. In particolare, il freno alle esportazioni dovrebbe ricadere su una diminuzione delle importazioni coreane. Sembra infatti che il surplus per la bilancia di beni segna un trend crescente dal 2011; viene da chiedersi se questo sia dovuto ad un aumento delle esportazioni coreane o ad una riduzione di quelle straniere, con conseguente riduzione delle importazioni coreane.

Like what you read? Give Sara Pomponi a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.