73

Tanti sono i numeri composti “in base 10", cioè con le cifre da 0 a 9, e da qualche giorno questo numero ritorna nella mia vita e nella mia attività… sarà un caso?

73. L’anno della mia nascita

Il 73 è un numero molto importante, praticamente da quando sono viva… Perché sono nata nel 1973: ce l’ho nei documenti d’identità, nel codice fiscale. Se fate un rapido calcolo saprete quanti anni ho!

73. Un numero primo

Un numero unico: divisibile solo per 1 e per sé stesso. Cercando conferma su Wikipedia ho scoperto molte altre cose: è un numero stellato, permutabile, fortunato, ma anche odioso… Se volete sapere pechè andate direttamente lì, io ci sono diventata matta!

73. I Libri contenuti nella Bibbia

Scrivevo qualche giorno fa, convinta al 100%, che la Bibbia è il libro che contiene 82 libri…. Ecco che arriva il “cicchetto” del mio parroco: “eh no, sono solo 73” . Eppure son catechista, queste cose le dovrei sapere! Ma, come si dice, non si smette mai di imparare…

73. I messaggi sulle pagine dei libri

Eccoci al punto: perché questo post sul 73 ? Ho fatto una semplice constatazione. Sto leggendo il libro di Riccardo Scandellari, Rock’n’Blog. 
E a pagina 73 trovo questo:

pag. 73 di Rock’n’Blog
“Ogni contenuto deve offrire un valore personalizzato e unico a chi mi concede fiducia

Proprio quello che sto facendo con i miei articoli, dove i protagonisti sono le persone, delle quali racconto quello che colpisce il mio cuore e che ritorna a loro come valore aggiunto e del tutto unico!

Ho provato a fare un gioco. 
Ho per le mani altri due testi pieni di spunti interessanti per la comunicazione: “Semina come un artista” e “Ruba come un artista”, di Austin Kleon. Mi son chiesta: cosa ci sarà a pag. 73 ?

pag. 73 — Semina come un artista

La frase di Andy Baio mi dice che sto investendo bene il mio tempo, sviluppando la mia comunicazione online oggi qui, domani chissà… magari me lo farò un nome tutto mio!

pag. 73 — Ruba come un artista

Il “rinvio produttivo”: chi è costui?

Avere diversi interessi, e la capacità di saltare da uno all’altro. Semplice forse per i multipotenziali, ma ognuno credo che abbia diversi progetti in ballo. Staccare la spina da uno, prendersi una pausa, e ricominciare dove si era lasciato un altro progetto credo sia salutare per il cervello.

È ancora solo un numero il 73 ? Non credo proprio!

Chiudo qui e vado a far merenda.

Se siete arrivati fin qui, vi ringrazio per avermi letto.

Like what you read? Give Silva Giromini a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.