La vacanza

Quest’anno, complici le ferie non allineate, stavo quasi per fare le vacanze da solo invece che con il mio ragazzo. Ci eravamo un po’ abituati all’idea, e sapendo questo abbiamo fatto già tanti piccoli weekend fuori prenotandoli in anticipo (Parigi — Istanbul — Londra). Fatto sta che al 3 Luglio, ora che sappiamo che avremo due settimane in coincidenza, ci troviamo a un mese e poco più dalla partenza, senza avere ancora prenotato nulla.

l’importante del viaggio non è tanto la meta in sè, quanto il viaggio stesso

Siamo fan della vacanza fai da te, in genere prenotiamo solo i voli, la macchina e qualche hotel dove è strettamente necessario, per il resto ci lasciamo guidare dall’avventura. Cosa che si può fare benissimo in Irlanda o nei Paesi Bassi, un po’ meno nelle destinazioni più gettonate. Siamo quindi alle prese con una scelta importante e per la quale abbiamo alcune opzioni già in ballo ovvero:

Cipro / Polonia / Norvegia / Scozia / Amsterdam / Croazia (in tenda)

Lo so, c’entrano veramente poco l’una con l’altra, ma dovete capire che per me l’importante del viaggio non è tanto la meta in sè, quanto il viaggio stesso.

Forse esagero ma una delle parti che preferisco del viaggio è l’aeroporto, è un luogo che adoro e nel quale mi piace passare del tempo in attesa del volo osservando le persone. beh, non potevate aspettarvi che fossi completamente normale d’altronde. Ho anche fatto dei colloqui, anni fa, per poter lavorare in aeroporto o direttamente sui voli, purtroppo però non mi hanno preso e oramai abito troppo distante da Fiumicino e Ciampino, non è mai detta l’ultima parola comunque, i lavori di questo genere non hanno grandi limitazioni di età.

Tornando al viaggio, mi piacerebbe una meta che fosse sia avventurosa/naturalistica sia che preveda delle tappe in qualche grande città per andare magari a ballare. Due anni fa, per combinare le due cose, abbiamo diviso la vacanza in due passando dieci giorni a Creta e altri cinque a Berlino (valigie schizofreniche). Ecco, si potrebbe combinare Amsterdam, dove non torniamo da qualche anno, con qualche metà più rilassante.

Per concludere un riepilogo degli ultimi viaggi estivi:

2014 — Andalusia

2013 — Creta / Berlino

2012 — Abruzzo

2011 — Marocco

2010 — Berlino (Io) / Istanbul (Daniele)

2009 — Irlanda

2008 — Paesi Bassi

Like what you read? Give Uberbored a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.