Ah, la Corsica!

Adriano Maini
Jan 6 · 1 min read

Soprattutto in questi mesi freddi all’alba é possibile scorgere la Corsica, all’orizzonte di Bordighera (IM), dove dimoro, e, limitando alquanto, il discorso, della Riviera Ligure. Talvolta, come pochi giorni fa, apparendo di più come una macchia, anche verso il tramonto. Mio padre sosteneva che talvolta nelle sue percorrenze da ferroviere in punti più prossimi a Savona di quest’isola scorgeva pure le cime innevate. Come, in effetti, risulta da certe fotografie pubblicate su noti social media, di sicuro realizzate con reflex molto professionali. Tale non é la mia, di immagine, ripresa per caso in una mattinata della fine dello scorso novembre. Sulla Corsica si discetta, ancora, se quella che si vede non sia per caso un rifrazione. Come ritengono molti pescatori che in mare si recano molto al largo. Soprattutto come pensavano la gran parte dei pescatori di una volta. In ogni caso, l’isola, a malapena intravvista, appena indovinata, solo raccontata da altri, dalle nostre parti suscita ammirazione, per non dire venerazione, anche in persone in genere non molto sensibili al fascino della natura, che qui ci dona soprattutto indimenticabili tramonti. E mi torna in mente che, quando eroun acerbo giovanotto, qualcuno sosteneva che la Corsica fosse una specie di cordone ombelicale per le genti del ponente ligure…

    Adriano Maini

    Written by

    Pensionato di Bordighera (IM), Liguria, Italy. Blogger. Fotomatore (mainiadriano.blogspot.com). Divulgatore (storiaminuta.altervista.org).

    Welcome to a place where words matter. On Medium, smart voices and original ideas take center stage - with no ads in sight. Watch
    Follow all the topics you care about, and we’ll deliver the best stories for you to your homepage and inbox. Explore
    Get unlimited access to the best stories on Medium — and support writers while you’re at it. Just $5/month. Upgrade