Il video del concerto di Slash a Torino

Domenica 16 novembre 2014; dopo appena 10 minuti dalla chiamata il nostro mezzo di trasporto e’ sotto casa. Svuotiamo i bicchieri degli ultimi sorrisi di birra, recuperiamo lo zaino (vuoto) e scendiamo. In una manciata di minuti arriviamo alla destinazione finale: il Palisozaki di Torino. Il cartellone ha in programma per la serata: Slash, Myles Kennedy & The Conspirators — LIVE.

Per chi non avesse conoscenze rockettare: Slash e’ un ex membro e lead guitarist dei Guns ’N Roses; Myles Kennedy & The Conspirators, invece, e’ una formazione musicale che accompagna il nostro idolo, sia in studio che live, da oramai 3 anni a questa parte.

Comunque, non sono qui per parlarvi della storia del rock, e nemmeno per parlarvi del concerto, che e’ stato (come previsto) spettacolare! Ma mentre facciamo ritorno verso casa comincio a pormi i soliti quesiti: delle 500 foto scattate con l’iPhone, ne saranno venute decenti almeno un paio? Ho filmano abbastanza? eccetera, eccetera, eccetera, Per concludere con la più sensata e fatidica: ma non e’ che, forse (forse!), avrei potuto godermi un po’ di più il concerto se non avessi passato tutto quel tempo a fotografare e a filmare? Mentre questa domanda ha, in realtà, assediato la mia mente per buona parte dello spettacolo, quello di seguito e’ il risultato delle mie riprese, molto frammentarie:

“Scaletta”:
0:01 — Nightrain
0:26 — Mr. Brownstone 1:11 — Rocket Queen
2:38 — Rocket Queen (guitar solo)
9:52 — Enchore
9:57 — Paradise City
10:16 — Paradise City (finale)
12:00 — Greetings

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.