Come mediaCastpro può aiutare il video giornalismo

Alessandro Brencich
2 min readOct 27, 2023

mediaCastpro è un marketplace B2B dove è possibile vendere e acquistare footage su qualunque argomento. A differenza delle piattaforme di vendita video già esistenti, come le agenzie di microstock, mediaCastpro permette di caricare video anche molto lunghi, non trattati e composti da molte clip, che vengono immediatamente messi in vendita al prezzo scelto dal venditore. Queste caratteristiche rendono mediaCastpro la piattaforma ideale dove poter vendere e acquistare video di cronaca ed eventi.

È vero che molti giornali ed emittenti TV hanno già i loro corrispondenti e le loro troupe ENG per filmare gli eventi, e spesso hanno anche già una rete di contatti a cui vendere o da cui acquistare i video qualora ne avessero bisogno. Tuttavia, questo non rende affatto inutile una piattaforma come mediaCastpro. Infatti, i giornali e le emittenti TV potrebbero trarre vantaggio da questa piattaforma per diversi motivi:

  • Potrebbero aumentare le probabilità di vendere il footage in loro possesso, non affidandosi più soltanto alla rete di contatti di cui fanno parte, ma accedendo a una nuova piattaforma con diversi acquirenti internazionali. mediaCastpro non pone alcun vincolo di esclusività dei contenuti, per cui è possibile vendere footage anche se lo stesso footage viene contemporaneamente venduto privatamente attraverso altri canali.
  • Potrebbero abbattere i costi acquistando il footage da operatori già presenti sul luogo degli eventi, evitando spese e tempi di trasferta di operatori propri.

Solitamente, quando si verifica un evento di cronaca, programmato o meno, giornali ed emittenti TV mandano dei loro operatori sul posto per fare riprese che sono simili tra loro, e spesso non è economicamente conveniente per i soggetti coinvolti. mediaCastpro cerca di ridurre questo fenomeno mettendo a disposizione una piattaforma sicura e protetta dove giornalisti e reporter possono vendere e acquistare video di cronaca ed eventi. I video possono essere venduti, a discrezione del venditore, anche con licenza esclusiva, cioè con la garanzia che soltanto un compratore possa acquistare il video acquisendone tutti i diritti. Inoltre, nel caso in cui un reporter/operatore sia già in contatto con una specifica azienda (ad esempio un giornale o una emittente TV), può anche vendere privatamente a quest’ultima dei video, grazie al servizio Priority.

Un’altra funzionalità di mediaCastpro che potrebbe risultare molto utile a chi lavora nel settore del video giornalismo è quella delle richieste video. La piattaforma, infatti, permette agli utenti di inviare delle richieste video, cioè dei brevi messaggi di testo con cui si esprime l’interesse ad acquistare video relativi a un determinato evento o argomento. L’evento in questione può essere appena avvenuto o anche programmato in futuro. I venditori, non appena hanno video che potrebbero soddisfare una certa richiesta, possono inviarli in risposta, dando la possibilità al richiedente di acquistarli.

Per maggiori informazioni scrivi a info@mediacastpro.net oppure visita la pagina mediaCastpro, la nuova piattaforma per news e giornalismo.

--

--

Alessandro Brencich
0 Followers

Mathematics graduate, senior software developer, CEO and co-founder of mediaCastpro and GoReporter, travel and web programming enthusiast.