This story is unavailable.

Bisogna andare avanti. Anche quando si avrebbe voglia di mandare tutto a quel paese, a partire dalla propria passione. Bisogna costruire, anche se si sa dall’inizio che non potremo vedere l’opera finita. E soprattutto non bisogna lasciare spazio a chi sa solo dire che non si può fare. Che è troppo difficile. Che niente cambierà.

Like what you read? Give Alessandro Nodari a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.