Filosofia di un Leone da Tastiera

Assiomi del pensiero binario e complottardo

Assioma dell’Attendibilità Alternata

Se una notizia risulta favorevole al mio partito o al mio punto di vista, allora è sicuramente vera, a prescindere dalla fonte.

Se invece li mette in cattiva luce, è di certo una bufala - e nel caso più testate autorevoli la riconfermino, si potrà parlare apertamente di cospirazione da parte della Stampa tutta.

Assioma della Contestualizzazione Condizionale

Un passo falso di un singolo esponente della fazione avversaria è condizione necessaria e sufficiente per condannare quest’ultima nella sua interezza.

Numerose dichiarazioni e atteggiamenti sospetti da parte dei propri alleati, al contrario, necessitano di una contestualizzazione più ampia, che sottragga gli incauti alle perfide strumentalizzazioni dei nemici e dei giornalisti ad essi legati.

Assioma del Dissenso Discorde

Chi lascia la fazione amica per quella avversaria, o si limita anche solo a delle critiche alla stessa, è un traditore senza coscienza, sicuramente allettato da promesse pecuniarie o di altro genere, e per il quale non esiste punizione troppo severa.

I dissidenti nel campo avverso, invece, sono visti di buon occhio - cioè, li si disprezza comunque perché non sono membri del proprio gruppo, ma si possono citare tranquillamente le loro parole, qualora sia conveniente farlo.

Assioma dell’Equivalenza Estera

Quando gli eventi in terra straniera prendono una piega positiva per partiti o movimenti fratelli, la si può rivendicare come una propria vittoria politica e personale.

Lo stesso privilegio non può invece essere accordato allo schieramento nemico, in quanto la situazione nel Paese X è completamente diversa da quella italiana, quindi si abbassi la cresta.

Assioma del Garantismo Girevole

Quando si parla dei propri avversari, una semplice menzione nel corso di un’indagine equivale ad un’imputazione; un avviso di garanzia, ad una condanna già passata in giudicato.

Per i propri leader e amici, al contrario, l’innocenza è palese fino a prova contraria, e a ben vedere anche oltre: in fin dei conti, non si può mai escludere l’ipotesi di un accanimento giudiziario a orologeria, se non addirittura di un complotto.

Grande Assioma dell’Armageddon

La propria fazione è composta da onesti cittadini che combattono il Male.

Gli avversari sono il Male, sostenuto soltanto da lobby, poteri forti e al più da qualche lecchino pagato e/o decerebrato.

Grande Assioma della Libertà d’Espressione

Le critiche alla propria posizione equivalgono alla censura.

Invece, giornalisti e utenti vicini agli avversari meritano la forca.

Supremo Assioma sul quale Tutti gli Schieramenti Concordano

O con noi, o contro di noi - i tiepidi saranno vomitati.

Fonte: la Socialsfera italiana e di mezzo Mondo