Investire a Dubai: Conviene Ancora?

L’investimento immobiliare è un classico dell’investimento; il mercato odierno tuttavia offre opportunità nuove e molto redditizie. In particolare, nell’ultimo decennio, è il mercato immobiliare di Dubai ad aver attirato le attenzioni degli investitori stranieri.

Gli investitori che vogliono sfruttare questa opportunità oggi, nel 2021, si chiedono se ne valga ancora la pena, se investire a Dubai convenga ancora. Il mercato immobiliare a Dubai è stato ed è tuttora in continua crescita: gli investimenti immobiliari negli Emirati Arabi sono quindi ancora un’ottima opportunità. Ma i fattori che ne rendono questo tipo di investimento ancora così interessante sono molteplici e abbiamo deciso di analizzarli in questo articolo.

Investire a Dubai adesso: perchè conviene ancora

Gli non sono solo considerati molto redditizi, ma anche molto sicuri. E’ un’accoppiata di fattori vincente dovuta a un insieme di aspetti che continuano ad alimentare la fioritura del mercato. Analizziamoli insieme.

Le caratteristiche della città di Dubai

Dubai è la capitale di uno dei sette Emirati Arabi. Ogni anno attira tantissimi turisti, persone d’affari, e persone che si trasferiscono nel paese in maniera definitiva attratti dalle grandi opportunità del luogo.

investire a dubai
investire a dubai

Trasferirsi a Dubai, aprire un business, e addirittura diventare residenti è piuttosto semplice; per lo meno, la burocrazia è più snella e le procedure più veloci di quelle alle quali siamo abituati nei paesi europei. Inoltre, e soprattutto, le normative fiscali agevolano gli investimenti, gli affari: aprire un’attività a Dubai può diventare molto più redditizio che aprirla in qualsiasi altra parte del mondo.

Tutto ciò fa sì che la richiesta per gli immobili ad uso abitazione o ufficio in città sia sempre elevatissima e il mercato immobiliare è e rimane vivo.

E’ una meta ad alto profilo

Dubai è considerata una meta ad alto profilo: le infrastrutture, i servizi, i luoghi, lo stile di vita sono tutti eccellenti: anche questo è un fattore che contribuisce a mantenere Dubai nel mirino degli agenti immobiliari di tutto il mondo.

Più forte dopo la crisi

Dubai ha dato prova di saper trasformare le crisi economiche in nuove opportunità per il paese. Nel 2008, quando la crisi economica metteva in ginocchio le economie degli Stati Occidentali, Dubai — grazie a misure prontamente messe in atto dal governo — è riuscita a gettare le basi per una crescita futura.

In particolare, in campo immobiliare, il prezzo degli immobili è diminuito: investitori da tutto il mondo sono accorsi ad acquistare beni in città. E nel giro di pochi anni le loro mosse sono state ben ricompensate.

Investire in un Paese che sa prontamente mettere in atto politiche che aiutano il paese stesso e i suoi cittadini non solo ad affrontare la crisi, ma anche a trasformarla in una vera e propria opportunità, rende gli investimenti immobiliari a Dubai più sicuri rispetto a quelli in qualsiasi altri luogo del mondo.

Stabilità economica

Dubai e gli Emirati Arabi hanno dato prova di saper affrontare una crisi economica. Da almeno un decennio, tuttavia, Dubai vanta una stabilità economica senza pari a livello mondiale.

Il numero dei business avviati, le importazioni e le esportazioni, e il numero dei residenti stranieri sono tutti in costante aumento. Questo si traduce in una crescente domanda per gli immobili, sia quelli ad uso abitazione che quelli ad uso ufficio o commerciali.

Investimenti immobiliari a Dubai: leggerezza fiscale e burocratica

Uno dei motivi che più di tutti contribuisce a fare di Dubai uno dei mercati immobiliari più redditizi per gli investitori in questo settore è proprio la legislatura che vige negli Emirati Arabi e in città.

E’ un tipo di legislatura che negli anni si è mossa in due direzione: da una parte ha cercato di alleggerire la burocrazia e dall’altra ha introdotto politiche fiscali molto favorevoli per chiunque abbia intenzione di fare business a Dubai, compresi investitori e imprenditori stranieri.

Le procedure burocratiche per entrare negli Emirati Arabi, per prendere una residenza a Dubai, per aprire un’attività, per iniziare a investire anche se si è di nazionalità estera… sono estremamente snelle. In nessun momento si ha l’impressione di una burocrazia complessa che possa in qualche modo rallentare la tua crescita o il tuo investimento, e le attese sono minime.

Per quanto riguarda la fiscalità, il regime fiscale di Dubai non ha probabilmente eguali in nessun’altra parte del mondo: l’impianto legislativo tutela sia gli investitori che i consumatori. Ma per l’investitore la fiscalità di Dubai si traduce molto semplicemente in un ritorno di investimento molto più massiccio se paragonato a quello di un investimento identico fatto in qualsiasi altra parte del mondo.

Investimenti immobiliari a Dubai: che tipo di immobile puoi comprare?

Come orientarsi nel mercato immobiliare di Dubai? Innanzitutto, devi sapere che a Dubai puoi acquistare principalmente tre tipi di immobili:

  • Freehold, le proprietà piene che sono le più ricercate. In questo caso, una volta acquistato, l’immobile appartiene a te e puoi decidere di farne ciò che desideri: andarci ad abitare, affittarlo, venderlo…
  • Leasehold,le proprietà in usufrutto, inteso come una specie di affitto a lungo termine. In quanto investitore, puoi decidere cosa fare con questo immobile, ma hai un contratto che una durata ben precisa (può andare dai 10 ai 100 anni!).
  • Proprietà condominiali. Anche in questo caso, puoi fare ciò che vuoi del tuo immobili, ma sei tenuto a una corretta manutenzione dell’immobile.

Come acquistare un immobile a Dubai

Se decidi di , hai due principali possibilità: fare tutto da solo oppure affidarsi a un’agenzia di professionisti.

Se decidi di fare tutto da solo, ti consigliamo, per prima cosa, di programmare un viaggio a Dubai. Solo recandosi fisicamente sul posto capirai quali sono le opportunità, ma anche quali sono tutti i passaggi da fare per iniziare a investire.

Quando ti affidi a un’agenzia, invece, il team di professionisti ti sa guidare sia dal punto burocratico, prendendosi carico di tutte le tue pratiche, sia illustrando e consigliandoti circa le opportunità presenti sul territorio.

Oltre che durante la fase iniziale e la fase di acquisto, poi, le agenzie ti assistono anche durante la fase di vendita: investire non significa solo acquistare, e la fase di vendita può essere più importante di quella di acquisto!

Conclusioni

Se stai muovendo i primi passi nel mondo degli investimenti immobiliari a Dubai, la nostra raccomandazione è quella di affidarti a dei professionisti del settore.

Growth Marketer & Entrepreneur ↗️