Ecco.
Marianna Piani
21

Marianna cara, ti adoro! Adoro sentire che interpretazione dai ai miei versi, perché è proprio quello che mi spinge ancora a scrivere o pubblicare qualcosa: amo pensare che qualcuno possa vedere qualcosa di diverso da quello che pensavo quando l’ho scritta. E il fatto che tu abbia speso qualche minuto per scrivermi per me è davvero prezioso, perché di fatto mi nutro di questo, mi fa piacere se qualcosa che proviene da me piace, soprattutto se ad apprezzare sono persone che adoro.

La poesia per me è il “design delle parole”. Perché, quindi, scriverla ostinandosi a rimanere incasellati nei vecchi schemi? Questa l’ho scritta nel 2015, soffrivo un po’, però vivevo la storia “un po’ alla giornata”. Le scrivevo a letto, col cellulare, senza pensarci poi troppo, lasciando che a parlare sia io, prima di ogni regola di scrittura. Anzi, voglio proprio fare le mie, di regole :)

Tu, che sei un’illustratrice professionista, ti lasci andare così con “il tuo mezzo”? :)

Un abbraccione ❤

Show your support

Clapping shows how much you appreciated Anna Sidoti’s story.