GTA V: Mi togli lo strumento delle mod? Allora giù di pareri negativi

Più o meno è così che è andata quando Rockstar ha rimosso l’OpenIV, tool utilizzato per la creazione di moltissime mod in GTA V. Ciò ha portato ad un’ondata di recensioni negative su Steam.

Sebbene Take-Two avesse annunciato che non avrebbe colpito le mod single-player, ciò non ha salvato la pagina sullo store Valve dall’essere sommersa da numerose lamentale; oltre 42.000. Solo il 13% delle recensioni è ora positiva.

Le recensioni negative hanno ovviamente come focus la rimozione dell’OpenIV e, come conseguenza, hanno portato all’apertura di una petizione per indurre Rockstar a tornare sui propri passi.

Queste erano le parole di Take-Two la scorsa settimana:

“Le azioni di Take-Two non miravamo in modo specifico alle mod single-player. Sfortunatamente l’OpenIV ha dato vita a mod malevoli che permettono insulti nei confronti dei giocatori e interferiscono con l’esperienza comune di GTA Online. Stiamo lavorando per capire come poter continuare a supportare i lavori creativi della community senza avere un impatto negativo sui giocatori.”

Purtroppo però le buone intenzioni della società non hanno sortito effetto sulla vasta community di GTA V, titolo che ancora oggi macina numeri su numeri, a distanza di quattro anni dalla prima release.

Fonte

Show your support

Clapping shows how much you appreciated Antonino Ethan Frau’s story.