Dopo lungo pensare

Il martedì è di solito la giornata più faticosa, quella in cui la relazione con La Martellina rotola verso una opposizione e una disubbidienza fini a se stesse che mi estenuano.

Per questo motivo ci sono volute un bel po’ di pedalate per individuare la cosa positiva di oggi.

Siamo riuscite a superare il momento di crisi e a salutarci per bene, senza tensioni. All’ultima ora la Martellina ha preso posto davanti a un computer, dove si è tranquillizzata e ha riacquistato il buon umore, permettendomi di fare lo stesso. In più, è migliorata molto in un gioco di salto di carote che solo la scorsa settimana non riusciva a capire.

Io mi sono concessa un pranzo da Quadre ed è stata una buona idea, che mi ha permesso di staccare e rilassarmi, confortata da ottime tagliatelle con carciofi e castagne.

Like what you read? Give Laura Spina a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.