Nasce l’antidoto al populismo: il Partito del Milione.

A chi non piacerebbe essere milionario? Oggi è possibile diventarlo in un attimo supportando il Partito del Milione! L’origine di questo nuovo movimento ultrapopulista risale a questo tweet estemporaneo…

L’idea è piaciuta e così ho continuato a svilupparla, abbandonando presto le ambizioni elettorali (un comico che si prende troppo sul serio genera drammi…). Il Partito del Milione si limiterà alla propaganda satirica sui social, imitando gli stilemi populisti ma portandoli all’estremo per far ridere e riflettere. Il nostro motto è:

Subito è fiorita la prima idea per la propaganda del Partito del Milione, destinata a diventare un tormentone mirato ad esprimere la nostra potenza!

Il Partito del Milione non è per professoroni pignoli che stanno sempre a rompere coi numerini, la scienza e la coerenza. Noi siamo una forza del Cambiamento! Anzi, del Cambiamentone! Noi siamo il Partito del Milione! I mastri propagandai populisti sono per noi un esempio da imitare ed esaltare in maniera iperbolica!

Dove li troveremo tutti quei milioni che promettiamo al popolo (pur non specificando di che)? No problem, imitando i maestri populisti possiam trasformare il nostro principale tallone d’Achille in un punto di forza! Punteremo su questa narrativa:

L’attività del Partito del Milione, imparando la lezione dei mastri propagandai grillini, si focalizzerà sul popolo del web. Già pensiamo a una piattaforma proprietaria per permettere a tutti i milionari di esprimersi! 😊

Pur essendo “milionari” non abbiamo risorse, la nostra attività sarà organica, puro cazzeggio twittarolo, ma sarà comunque possibile esercitare un’influenza se ci sosterrete aiutando a diffondere il verbo milionario! Sarà una maniera spassosa di vivere il cammino da qui alle elezioni europee: invece di avvelenarci per le aberrazioni quotidiane dei populisti depotenzieremo la loro propaganda seppellendola con una risata! 😎

…e poi arrivò il logo!

Quella che a prima vista sembra una croce fatta a matita in realtà è parte del logo… un elemento di design! 😄

…e poi arrivò il profilo Twitter ufficiale, che s’è subito distinto con proposte concrete per risolvere i problemi che stanno a cuore al popolo. Per esempio la Grande Muraglia Marina per combattere l’immigrazione (al contrario dei populisti, noi siamo per le grandi opere!).

Ma la nostra promessa regina è il Milione di Cittadinanza, altro che i populisti che cercano di ingraziarsi il popolo promettendogli l’elemosina!

Presto tuttavia sono emerse delle criticità. Dopo un attento e concentrato studio costi/benefici è risultato che la nostra misura sarebbe costata 60.000 MILIARDI di euro…. ma come potete vedere per ogni problema c’è una soluzione! 😊

Sono comunque tanti soldi, ma abbiamo già pronte delle misure per rimediarne in abbondanza! Per esempio quella di vendere il nostro Patrimonio Artistico al Trancio:

Il Partito del Milione ha subito attirato interesse e favore, al punto che dopo pochi giorni già eravamo pronti a presentare i primi ministri della nostra squadra di Governo del Cambiamentone!

Questo è solo l’inizio, seguici su twitter per sostenerci e partecipa con le tue proposte e iniziative, potrai subito vantarti con gli amici di essere un “milionario”! 😊