Twitter compie 10 anni, ma…

Il popolare uccellino fatica a tenere il passo degli altri social.

“just setting up my twttr”
È questo il primo cinguettio apparso su Twttr (all’epoca si chiamava così), ad opera di Jack Dorsey, co-fondatore del social network.
Oggi, per festeggiare, lancia l’hashtag #LoveTwitter, già trend topic.

Ma da festeggiare c’è ben poco. 
Da quel 21 marzo di 10 anni fa, l’uccellino di strada ne ha fatta eppure la situazione attuale non è delle migliori. Twitter non ha mai chiuso un bilancio in attivo e gli utenti sono fermi a 320 milioni come nello scorso trimestre. Irraggiungibili i numeri di Facebook dove gli utenti sono ormai un miliardo e mezzo, e continuano a crescere. Dall’ingresso in borsa, le azioni hanno perso circa la metà del loro valore.

Insomma, forse è arrivato il momento di un cambio di rotta, di definire un business model che in questi 10 anni è praticamente mancato. Tanti i dubbi sul futuro della piattaforma e intanto azionisti e finanziatori gradualmente si allontanano.

Buon compleanno Twitter!
Con l’augurio che ci possano essere ancora tante candeline da spegnere.


Like what you read? Give Claudio Sabatinelli a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.