AligatoCoin e la nuova dimensione del Commercio Elettronico

Come già ho avuto occasione di dire , il commercio elettronico come lo intendiamo oggi , nasce poco dopo la nascita del Internet , pensate che la prima pagina del World Wide Web , è datata 20 Dicembre 1990 , poi già nel 1994 dopo l’introduzione dei sistemi di sicurezza necessari e una maggiore diffusione dei Pc , l’e-commerce ha visto la sua ascesa con il primo prodotto venduto online ,ovvero una pizza nel 1994 tramite l’e-commerce del visionario Pizza Hut.

Negli anni avvenire , sono nate aziende come Amazon e Ebay , che come bene sappiamo , dalla loro quotazione in borsa , hanno visto salire il proprio valore di circa il 50.000% , non solo , voglio anche far notare che in questi anni , un informatico di fama mondiale di nome Nick Szabo , conia la frase e il concetto di “Smart Contracts”.

La stessa , ascesa delle stesse ICO , ha visto una forte accelerazione grazie alla piattaforma Ethereum , che è proprio grazie all’ integrazione degli Smart Contracs sulla BlockChain , che ha ricevuto così tanto successo.

Infine , voglio far notare , che in Italia , dove il grado di alfabetizzazione informatico è per lo più basso , il mercato dell’e-commerce B2C , ovvero il mercato della vendita al dettaglio , vale circa 25.000 MLN di euro /anno , ed è un mercato in costante crescita.

Infatti , oggi al riguardo voglio introdurvi l’ICO di Aligatocoin ,che sta realizzando una piattaforma informatica per il commercio elettronico , basata su BlockChain.

Il Team di Aligatocoin , nel particolare sta realizzando quella che sarà la versione 2.0 della piattaforma per il commercio Aligato.pl nata nel 2016 , ovvero diventerà Aligato 2.0 , che offrirà una piattaforma per il commercio elettronico di nuova concezione , basata sull’utilizzo delle tecnologia informatica BlockChain e delle crypto , per il commercio consumer-to-consumer (C2C) e business-to-consumer (B2C) che consenta la vendita sia in formato commerciale , che in formato d’ asta.

Pensate che Aligato 2.0 integra lo sviluppo di un sistema di consegna basato sull’utilizzo di droni autonomi , sia per il commercio consumer-to-consumer (C2C) che per il business-to-consumer ,non solo utilizzeranno Algoritmi di A.I. , (intelligenza artificiale) al fine di facilitare , tutto il processo di ordine , di acquisto , di ricerca e facilitare e rendere più trasparente ogni iterazione da parte dell’utente con la loro piattaforma.

Aligato 2.0 vuole integrare anche , la possibilità di autorizzazione pagamenti tramite Pay via Eye , che consentirà di autorizzare un pagamento tramite il riconoscimento della retina , che funzionerà tramite le normali fotocamere di Smartphone e Pc.

In sostanza , Aligatocoin , si presenta con un piano di business molto chiaro e focalizzato nell’utilizzo delle più moderne tecnologie informatiche , e logistiche quali droni per la consegna , algoritmi di A.I. , pagamento tramite riconoscimento della retina , piattaforma ad architettura BlockChain e le crypto-valute nel mondo dell’e-commerce , al fine di soddisfare un mercato , sempre più esigente , che non conosce crisi ,assetato di innovazione e in costante crescita.

WebsiteWhitepaperTwitterFacebookYoutubeMediumTelegram BitcoinTalk


Originally published at bitmoneyman.altervista.org on August 12, 2018.