In the bed

è mattina, mi sveglio e sono nel letto di un fiume qualcosa di peso si appoggia a me, ancora mezza addormentata non riesco a comprendere cosa possa essere e penso ad un uomo che mi stringe ma poi pian piano svegliandomi mi accorgo che non è un uomo non è un tronco ma è un troncouomo, triste e sconsolata arriva londata e riempie il letto… del fiume. Ecco che la vita scorre e passa

14 Gennaio 20016 am 09:16