Steven Spielberg rivela i suoi cinecomic preferiti

Durante il Festival di Cannes il pluripremiato regista ha svelato quali sono secondo lui i film Marvel più interessanti

In occasione del Festival di Cannes, Steven Spielberg ha rivelato in un’intervista quali sono i suoi cinecomic preferiti. Il doppio premio Oscar ha citato Superman di Richard Donner, Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e il primo Iron Man, ma in cima alla lista delle preferenze mette I Guardiani della Galassia. Un grande onore per James Gunn, co-sceneggiatore e regista, che ha subito twittato: “Probabilmente il più grande complimento della mia vita.”

Questo non significa che Spielberg abbia cambiato opinione riguardo ai film sui supereroi e sul fatto che siano destinati a morire. Infatti, in un’intervista rilasciata a settembre 2015 ad Associated Press il regista aveva affermato: “C’eravamo quando il Western è morto e arriverà anche il tempo in cui i film sui supereroi faranno la stessa strada. Non significa che non ci saranno più occasioni per un ritorno del Western o che un giorno i supereroi non possano ricomparire” spiegando che secondo lui i generi cinematografici sono ciclici e dipendono dai gusti della cultura popolare.

Steven Spielberg si trovava a Cannes per presentare il suo nuovo film The Disney BFG (in italiano il titolo è Il GGG-Il Grande Gigante Gentile), prodotto dalla Disney e ispirato al romanzo Il Ggg di Roald Dahl. Il film ha già ricevuto delle ottime critiche e uscirà nelle sale italiane il 1° gennaio 2017.