This story is unavailable.

Buongiorno Matteo!

“Accanto al freddo mondo delle macchine, secondo Brian, il futuro sarà fatto di quello che lui chiama il villaggio: la dimensione calda delle radici e delle relazioni, della cultura e delle esperienze uniche che nascono dagli scambi tra le persone.”

Non so….. questo tema per me è molto delicato. Se mi guardo attorno penso che la tecnologia (intesa soprattutto come social e fonia mobile) stia un po lobotomizzando non solo le menti dei giovani,giovanissimi, ma anche degli adulti.

Più che scambi tra persone vedo persone vicine si, ma immerse nei loro cellulari/tablet/pc che non si degnano di minima attenzione.

Non è così ovunque e non tutte le persone sono così, però spero che i grandi boss non solo americani ma anche nostrani quando scrivono/pensano queste cose abbiano una idea di come concretizzarle perchè io la vedo dura!!

Ti riattendiamo in Italy Renzi…

p.s: dai che oggi presentano anche la nuova Ferrari!!!!!

Orgoglio italiano?? Speriamo!!!

Show your support

Clapping shows how much you appreciated Marco Croci’s story.