L’altrove è finito da un pezzo

Il gruppo che guida il Pd pensa sempre di essere all’opposizione. All’opposizione nel partito, all’opposizione nelle città dove invece governa, forse all’opposizione pure al governo. Sembra sempre che la responsabilità sia di altri. Da ieri sento dire che a Roma il risultato di Giachetti è colpa di Ignazio Marino, che era invece sopravvalutato prima e resta sopravvalutato adesso. «Siamo altro, siamo altrove», ripeteva sempre Renzi nel 2013, prima di diventare segretario. L’altrove è finito da un pezzo.

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.