Le riflessioni più ampie di Enrico Costa

Enrico Costa, ministro degli Affari regionali di Ap, in procinto di tornare in Forza Italia, dice a Repubblica che sullo ius soli «se si arriva a settembre senza averne discusso prima, senza aver cercato numeri parlamentari più ampi, saremmo punto e a capo. Senza ampia condivisione parlamentare non si risolve il problema. Queste leggi non si fanno con il pallottoliere». Senza averne discusso prima? La legge sullo ius soli è stata votata dalla Camera con 301 voti favorevoli (tra cui quello dell’allora NCD) il 13 ottobre 2015 ed è ferma al Senato dal 15 ottobre. Sono passati 642 giorni.

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.