Tornare al cinema e non per vedere un film d’essai iraniano in quarta visione è liberatorio dopo tutti questi mesi: questo è il primo e forse il più grande merito di Tenet, che si presenta fin da subito come coraggioso. …

Alla fine dei due mesi più surreali delle nostre vite ho sentito il bisogno di riordinare qualche pensiero. L’epidemia sembrerebbe fatta per questo: farci riguadagnare il tempo perduto. In realtà il rumore è tanto e, parafrasando il Maestro, rimanere calmi e indifferenti è difficile. Scivolare nella chiacchiera poi è quasi…

Chi mi conosce sa che non sono una persona particolarmente impulsiva, ma quando una settimana fa un mio carissimo amico mi ha convinto ad andare a Parigi in giornata per entrare a DAU non potevo avere la minima idea di come questa innocente proposta si sarebbe trasformata nelle ore più…

La situazione migranti di questi giorni ha raggiunto per me una connotazione paradossale. L’unica parte politica che difenda i valori in cui credo è la sinistra italiana, o almeno le sue ceneri. Cosa che mi mette quantomeno in imbarazzo visto che mi piace considerarmi un liberale, sognando senza vergogna meno…

Mio nonno mi ha insegnato anni fa che la cosa più importante nella vita è vivere senza padroni. Lui gli ordini in guerra aveva dovuto eseguirli, ordini probabilmente terribili e si era ripromesso che non voleva prenderne mai più. Essere liberi infatti è un valore supremo, perchè solo se siamo…

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store