Sci Race Carve “SL 2.0” VIST

#FRAitest

Il test che vi propongo oggi è quello degli SCI RACE CARVE “SL 2.0” by VIST, che ho utilizzato per otto giorni di discese a perdifiato. 
Come sempre cercherò di essere rapido e coinciso:

DESIGN & MATERIALI: 7,5
La grafica è curata ma non troppo originale, la zigrinatura che ricopre l’intera superficie si fa apprezzare, molto più leggeri di un puro sci race, ma la sensazione è di avere tra le mani attrezzatura pronta ad ogni evenienza.

PORTABILITÀ: 8,5
Veloci da indossare ed altrettanto da togliere, gli attacchi sono sempre precisi, la sensazione che restituiscono durante la sciata è di pieno controllo in tutte le situazioni di normale o “spinto” utilizzo.

PRESTAZIONI: 8,5
Mettiamo le cose in chiaro: non sono sci race, ma se dovessi usare un solo aggettivo per definirli punterei decisamente su “versatili”. Ti assecondano in tutti i tipi di sciata senza richiedere compromessi, risultano facili da gestire e veloci nel cambio di direzione anche i più veloci, ma è la loro precisione che mi ha colpito particolarmente, della serie: “ voglio rasentare quel paletto” (o albero se preferite) ed a 30 km/h come a 60 il paletto è servito con pelo e contropelo.

#INSINTESI:
Godibili in ogni situazione, con lode nei cambi di direzione rapidi e per la precisione da cecchino nel tenere la linea che hai deciso di dare loro. Promossi a pieni voti.

#iovelhodetto #poifatevoi ;)

Per chi non conoscesse VIST: è un marchio di attrezzatura tecnica (sci, piastre e attacchi) e capi dalla forte matrice fashion, con una storia ventennale radicata sul territorio italiano, infatti design, materiali, produzione ed assemblaggio sono localizzati nel bel paese per precisa scelta aziendale di creare prodotti di massima qualità (nessun campanilismo ndr).

#VIST #VISTski #VISTfashion #vistskichic #vistlife #myvist #ski #sci


One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.