Perché PAGE di Youcanprint, mi piace.

Preciso subito una cosa: PAGE non è il primo tool di scrittura online e non sarà nemmeno l’ultimo.

Ne sono nati altri prima, alcuni molto usabili, altri meno.

PAGE ha qualcosa in più, perché prima di darlo alla luce sono stati guardati a fondo altri suoi simili, valutati i limiti e i punti deboli, e quindi si è lavorato duramente per mettere online un servizio che avesse alcune caratteristiche peculiari, una fra tutte: facilità d’utilizzo e non solo questo.

Le vediamo adesso qui.

Cos’è PAGE?

PAGE (se non lo hai creati un account su youcanprint.it, per accedere a Page) è lo strumento gratuito che ti fa scrivere, modificare e pubblicare il manoscritto da ovunque tu sia.

Quindi, tu entri in PAGE (se non lo hai creati un account su youcanprint.it, per accedervi) e inizi a scrivere il tuo libro, come fossi sul classico file word, ma con la differenza che puoi farlo ovunque tu sia, non hai bisogno di essere fisicamente seduto alla scrivania davanti il tuo pc, puoi accedere a PAGE da qualsiasi terminale e scrivere, scrivere, scrivere.

Non solo, se hai già iniziato a scrivere il tuo libro, puoi copiare/incollare il testo su PAGE e continuare a farlo su PAGE, in totale autonomia.

Hai finito di scrivere il tuo libro?

Bene ora puoi esportarlo nel formato ebook/epub e pdf e pubblicarlo, con chi vuoi, dove vuoi.

Poi PAGE ha un’asso nella manica, ecco, su questo possiamo dire che PAGE è l’unico tool di scrittura online che integra un editor MARKDOWN.

Markdown?

Si, al momento di creare il nuovo libro puoi decidere se scriverlo con l’ausilio del Markdown per realizzare libri di qualità superiore.

Visualizzazione a specchio: a sinistra cosa scrivi, a destra, in tempo reale come verrà il tuo ebook. In tempo reale.

esempio di editing in markdown

Ancora: con Markdown puoi creare ebook tecnici e professionali perché puoi scrivere per esempio formule matematiche complesse, ho detto scrivere, non incollare immagini di formule scritte altrove, ma le puoi scrivere direttamente, grazie all’integrazione della tecnologia KaTex (mostruosa).

Inizia ad utilizzare PAGE

Se non sei un cliente Youcanprint inizia da qui creando il tuo account oppure se sei già un autore di youcanprint.it accedi al tuo profilo. Una volta dentro al tuo account clicca sulla voce nel menu a sinistra “Page Editor” e potrai iniziare subito ad usare Page per creare il tuo prossimo libro.

Sono Donato Corvaglia, ho certamente qualcosa a che fare con youcanprint.it e il resto della compagnia, ma scrivo solo quando sono certo di una cosa e di PAGE, lo sono.

Aggiornamento versione al 30/03/2018

Possibilità di importare un file DOCX
Da oggi è possibile importare un file docx direttamente in PAGE. Il sistema importa il contenuto creando capitoli e sottocapitoli. È importante che il titolo dei capitoli e dei sottocapitoli sia correttamente formattato all’interno del documento utilizzando gli stili Titolo 1 per il capitolo e Titolo 2 per il sottocapitolo.

Nuovo editor Markdown con scrollsync e immagini
Da oggi è possibile inserire immagini all’interno dell’editor Markdown. Oltre a questa importante novità, la toolbar dell’editor ha integrato nuove funzionalità, come, ad esempio, nascondere la preview. La parte relativa alla preview si è arricchita del sistema di scrol sincronizzato: l’anteprima seguirà lo scroll della parte editor.

Gestione immagini nell’editor classico
Sarà possibile inserire immagini anche attraverso l’editor classico. Implementata anche la possibilità di inserire i paragrafi h2 e h3.

Esportazione in formato MOBI
Nuovo formato in fase di esportazione: oltre ai già noti EPUB e PDF, da oggi verrà fornito anche il formato MOBI, per poter leggere il tuo ebook sul Kindle.

Modifiche alla veste grafica di PAGE
Oltre alla modifica della grafica relativa agli editor, sono stati adottati alcuni accorgimenti grafici relativi alla creazione e all’importazione del libro, per rendere il processo molto più intuitivo.