Ph_Ashley Knedler per Unplash

Parliamo di Psycoaching

A me importano le persone e mi importa prendermi cura di loro, come esseri umani prima, poi come parte di relazioni all’interno di sistemi organizzativi.

Attraverso l’ascolto (la psicoanalisi) e la scoperta di talenti nascosti, propri di ogni individuo, da sviluppare e allenare per affrontare le sfide quotidiane (coaching).

Non solo nel lavoro ma, forse e soprattutto nella vita quotidiana. Ben più ricca di insidie e di sfide di quelle che si presentano dietro una scrivania o in un team di lavoro.

Psycoaching è un nuovo e diverso modo di fare formazione: che ascolta prima di insegnare modalità di crescita; che guarda ai nodi da risolvere dentro di noi, prima di suggerire e allenare comportamenti da applicare in qualsiasi situazione ci si presenti.

Psycoaching è un metodo morbido e divertente che cerca di compensare quel po’ di “aridità” di un sistema formativo a volte stereotipato proprio perché non costruito sulla singola persona ma su un ‘format’.

Paure, timidezze e disagi possono diventare trampolini per una vita organizzata ma felice, almeno un po’.

Psycoaching è questo.

www.psycoaching.it

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.